home > notizie > alla scoperta della viticoltura in georgia all'università statale di milano

Stampa

Notizie

Alla scoperta della viticoltura in Georgia all'Università Statale di Milano

di Redazione - 15 maggio 2018 © AisLombardia.It RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 29 maggio il Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali dell'Università Statale di Milano organizza un workshop dedicato alla vite e al vino in Georgia, regione che ha dato origine alla viticoltura 8000 anni fa

La Georgia è la regione che ha dato origine alla viticoltura e alla produzione del vino 8000 anni fa. Da allora la coltura della vite si è diffusa attraverso le regioni del basso Mediterraneo fino all’Italia e al resto d’Europa. In questo processo molte delle antiche varietà caucasiche sono rimaste confinate nella loro regione d’origine acquisendo proprietà distintive rispetto a quelle oggi più diffuse in Europa. Inoltre, l’enologia Georgiana si è sviluppata attraverso l’uso di vasi in terracotta (Qvevri) secondo la tradizione Kakhetiana e Imeretiana.

Il workshop esporrà le caratteristiche della coltura e cultura della vite e delvino in Georgia e il potenziale contributo che queste possono dare all’enologia Italiana ed europea.

Quando

29 Maggio 2018. Ore 9.00

Luogo

Facoltà di Scienze Agrarie ed Alimentari

Università degli Studi di Milano

Aula Magna C03, Via G. Celoria n. 2, 20133 Milano

Come raggiungerlo

In metropolitana

Linea verde (Linea 2), fermata Piola

Con bus o tram

Bus n°90 o 91

Bus 93: fermata Celoria

Bus n°61: fermata Strambio-Gorini

Bus n°62: fermata Piola

Tram n°19: fermata Pascoli-Leonardo da Vinci

In auto

Tangenzialeest, uscitaLambrate o Rubattino

In treno

Da Milano Centrale, Porta Genova, Milano Cadorna e Milano Porta Garibaldi poi metropolitana linea verde(Linea 2), fermata Piola

Si prega di segnalare la partecipazione entro il 24 maggio 2018 inviando una mail con nome, cognome e istituzione di appartenenza a: georgiawine.workshop@gmail.com.

 

Il programma

WorkshopGeorgia_StataleMilano