home > notizie > nuovi presidenti nei consorzi di tutela di franciacorta e oltrepò pavese

Nuovi presidenti nei Consorzi di Tutela di Franciacorta e Oltrepò Pavese

di Redazione - 28 maggio 2009 © AisLombardia.It RIPRODUZIONE RISERVATA

Maurizio Zanella, presidente di Ca’ del Bosco, è il nuovo presidente del Consorzio per la Tutela del Franciacorta. Tocca invece a Paolo Massone, viticoltore e proprietario dell'azienda Bellaria in Oltrepò Pavese

Comunicato Stampa a cura del Consorzio per la Tutela del Franciacorta
“Proseguire nel segno della continuità e lavorare con assiduo impegno per far sì che Franciacorta sia sempre più sinonimo di eccellenza e di un magico territorio”.
Sono queste le prime parole di Maurizio Zanella poco dopo l’elezione a Presidente del Consorzio per la Tutela del Franciacorta, avvenuta questo pomeriggio.
Maurizio Zanella è il sesto presidente della storia quasi ventennale del Consorzio (il 5 Marzo 2010 si celebreranno i vent’anni dalla fondazione) e succede a Ezio Maiolini, che ha presieduto il Consorzio per due mandati, dal 2003 ad oggi, e che a norma di statuto non è più rieleggibile.
“Ringrazio i Produttori per la fiducia accordatami – ha dichiarato Maurizio Zanella - sono convinto che il Consorzio debba proseguire e rafforzare il suo lavoro con l’obiettivo di far eccellere sempre più nella qualità il Franciacorta, in maniera coerente con la propria identità e con i valori che comunica. Obiettivi comuni di tutti i Produttori, piccoli e grandi, dovranno essere la tutela del nome Franciacorta, del suo territorio e del vigneto, patrimoni e risorse incomparabili. Ricerca e sperimentazione inoltre avranno un ruolo chiave nel percorso futuro del Franciacorta, insieme alla comunicazione. La formazione avrà l’importante compito di far crescere la professionalità di tutti gli operatori e farà anche da collante tra gli associati”.
Maurizio Zanella inizia nel 1968 come viticoltore in Franciacorta, oggi è il presidente di Ca’ del Bosco s.r.l. di Erbusco, Società Agricola che lavora 160 ettari di vigna ed è concentrata esclusivamente sul Franciacorta.
“Sono certo – ha dichiarato il Presidente uscente, Ezio Maiolini – che Maurizio Zanella saprà ricoprire al meglio questo importante ruolo, grazie alla sua lunga esperienza come produttore di successo e al costante, decisivo contributo che ha dato negli anni all’attività del Consorzio per la tutela del Franciacorta e alla Franciacorta stessa”.
Per la carica di Vice Presidente sono stati eletti i consiglieri Maddalena Bersi Serlini e Silvano Brescianini.

Erbusco, 22 Maggio 2009

Francesco Angius
Ufficio Stampa
Consorzio per la tutela del Franciacorta
via G. Verdi, 53 - 25030 Erbusco (bs)
ufficio: 030.7760477
cellulare: 334.6080585
e-mail: stampa@franciacorta.net
sito internet: www.franciacorta.net

Tratto dal sito http://www.vinoltrepo.it

Il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese il 26 maggio 2009 ha eletto presidente, ad ampia maggioranza, Paolo Massone. E’ la prima volta in cinquant’anni che la carica più importante dell’ente bronese va a un viticoltore. Massone, titolare dell’azienda Bellaria di Casteggio, riceve il testimone da Giuliano Pozzi, cui va il plauso del mondo del vino d’Oltrepò per il sapiente lavoro svolto, in un anno davvero intenso, per dare quota a grandi progetti di valorizzazione del territorio e delle sue produzioni. Massone, 47 anni, nell’ultimo triennio consigliere del Consorzio, si presenta con il Dna giusto per proseguire lungo il cammino intrapreso.

Commenta la notizia

[0] Commenti

Inviaci il tuo commento su questo articolo e condividi il tuo punto di vista con tutti gli altri lettori.

Se ancora non l'hai fatto registrati oppure accedi inserendo la tua mail e la tua password.