home > bloc-notes. appunti, letture e visioni sul vino

Bloc-notes. Appunti, letture e visioni sul vino

La viticoltura sul Lario

La viticoltura sul Lario

Con “Civiltà del vino sul Lago di Como”, Leo Miglio, Professore ordinario di Fisica della Materia presso l’Università di Milano Bicocca, ci offre una precisa e documentata ricostruzione della storia e del territorio vitivinicolo lariano.

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

La Grande Borgogna. Spiegata bene.

La Grande Borgogna. Spiegata bene.

Dopo aver letto “Borgogna, Côte d’Or – Il territorio, i vignaioli, i vini”, la prima esigenza pare essere quella di proporre un titolo diverso.

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

Fuori dagli schemi. Un trio d’eccezione per viaggiare in un’Italia enologica tutta da scoprire

Fuori dagli schemi. Un trio d’eccezione per viaggiare in un’Italia enologica tutta da scoprire

«Vini da scoprire» è scritto a sei mani da un essere tricefalo che riassume le competenze di Armando Castagno, Giampaolo Gravina e Fabio Rizzari.

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

Col naso nel bicchiere. Tra profumi e molecole, guidati dal professor Luigi Moio

Col naso nel bicchiere. Tra profumi e molecole, guidati dal professor Luigi Moio

Il libro è intitolato “Il respiro del vino”; un titolo intenso ed evocativo, che descrive l’efficace tentativo di utilizzare, per un’opera che è innanzitutto di divulgazione scientifica, una narrazione calda e coinvolgente

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

Ricettario tradizionale di Voghera e dell’Oltrepò Pavese

Ricettario tradizionale di Voghera e dell’Oltrepò Pavese

Un ricettario non si legge tutto d’un fiato. Un ricettario lo consulti, lo metti via, lo usi di nuovo per rinnovare la memoria, per stupire gli amici, per avere un’idea quando l’idea non c’è.

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

Generazione Barolo Oddero Story

Generazione Barolo Oddero Story

Ci sono i paesaggi del vino. Paesaggi, paesi e colline delle Langhe sulle quali la macchina da presa passa con incedere maestoso. Ci sono le inquadrature cariche di colore e di bellezza che indugiano lentamente sui particolari della vendemmia.

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

F for Franciacorta

F for Franciacorta

Promosso dal Consorzio per la tutela del Franciacorta per la regia di Massimo Zanichelli, un film documentario che disvela il mondo del Franciacorta con immagini e sequenze cariche di poesia, magia ed eleganza

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

Duca mi dica

Duca mi dica

Sono passati anni, ormai, da quell'ottobre del 2008 in cui, a 87 anni, moriva il Duca Antonio Giuseppe Denari, Presidente della Cantina Sociale di Santa Maria della Versa, ideatore del Consorzio Vini Oltrepò Pavese, nonché ispiratore ed artefice della riscossa dello spumante italiano.

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

Lino Maga anzi Maga Lino. Il signor Barbacarlo

Lino Maga anzi Maga Lino. Il signor Barbacarlo

Cimentarsi nella biografia dei produttori di vino è esercizio letterario ormai ampiamente praticato. Talvolta anche abusato, costretto com’’è dentro formati eleganti e patinati, foto d’’autore e testi smaccatamente agiografici. Valerio Bergamini con il suo “”Lino Maga, anzi Maga Lino. Il signor Barbacarlo”” ci regala invece una biografia con uno stile diverso.

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

Jean Valenti - Memorie di un vecchio sommelier

Jean Valenti - Memorie di un vecchio sommelier

Jean Valenti è un’icona per i sommelier: classe 1923, comincia l’attività come Sommelier in Francia nel 1939, nel 1965 è fondatore dell’Associazione Italiana Sommelier e diventa successivamente Chevalier du tastewin. Un pioniere, insomma, che può vantare una lunga e gratificante attività professionale. Ma la sua biografia, raccolta nel libro di recente pubblicazione “Jean Valenti - Memorie di un vecchio sommelier” non si limita a dar conto di questa attività

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

le parole del vino

le parole del vino

Una serie di post pubblicati negli ultimi anni su due blog - il "Vino:" e "Il bottigliere" - selezionati e pubblicati insieme in una sorta di percorso che intende esplorare un territorio certamente spinoso, ma quanto mai necessario per chi vuole misurarsi con il racconto del vino. È l'ultimo libro di Fabio Rizzari, giornalista e co-curatore della Guida I Vini d'Italia de l'Espresso

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti

Gli ignoranti - Vino e libri: diario di una reciproca educazione

Gli ignoranti - Vino e libri: diario di una reciproca educazione

Un fumettista, Étienne Davodeau, che nulla sa di vigne e vini e un vignaiolo dell'Anjou, Richard Leroy, che ancora meno sa di fumetti e di editoria, decidono di vivere per un'anno a stretto contatto...

di Céline Dissard Laroche | 0 commenti