I servizi di AIS Lombardia

I servizi di AIS Lombardia

Classe, stile ed eleganza, ma anche professionalità, competenza e cortesia. Ais Lombardia mette a disposizione tutto questo attraverso la sua squadra di sommelier in ogni occasione sia necessario aggiungere pregio e distinzione ai Vostri eventi. 
Un valore aggiunto, oramai, imprescindibile, per comunicare al meglio il mondo del vino e della gastronomia. Un professionista a disposizione per:

  • Servizi in ristoranti
  • Cene di Gala
  • Serate private
  • Eventi in aziende vitivinicole e sedi di importatori e distributori
  • Wine tasting per clienti italiani e stranieri
  • Manifestazioni enogastronomiche in cantine ed enoteche
  • Inaugurazioni
  • Fiere di settore e non
  • Banchi di assaggio
  • Consulenza, stesura ed aggiornamento di carte dei vini

Hanno frequentato i corsi di qualificazione professionale più completi ed importanti del mondo, sono assicurati, in possesso di idoneità sanitaria, ma soprattutto disponibili e preparati.

Molti i clienti che hanno già sperimentato i servizi di Ais Lombardia:

  • Berlucchi (Borgonato - BS)
  • Camera di Commercio di Trento
  • l'Hotel Principe di Savoia (Milano)
  • Idea Meeting Milano S.r.l.
  • Oenogurmet di Federico Vincenzi
  • Clara Garcovich S.r.l.
  • CQ Travel S.r.l.
  • Wine Tip S.r.l.
  • Four Season Hotel
  • Seven Stars Galleria
  • Gallia Hotel
  • Entreprise Hotel
  • Piaceri d'Italia 
I servizi di AIS Lombardia

Per qualsiasi informazione e ricevere un preventivo personalizzato potete contattare:

Lorena Oddone | Resposanbile Servizi AIS Lombardia

servizi@aislombardia.it | 349 6345 451

RICHIEDI
INFORMAZIONI

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
(ai sensi art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 "REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI")

Associazione Italiana Sommelier Lombardia con sede in Via Panfilo Castaldi, 4 - 25124 MILANO, Indirizzo email aislombardia@pec.aislombardia.it; Telefono: 02 29010107 (in seguito, “Titolare”), in qualità di Titolare del trattamento, la informa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e degli art. 13 e 14 Regolamento UE n. 679/2016 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati personali saranno trattati con le modalità e per le finalità di seguito riportate.

Al momento della presente, non è applicabile per il Titolare la designazione di un Rappresentante del Titolare e di un Responsabile della protezione dei dati (DPO).

1. Oggetto del Trattamento e base giuridica
Il Titolare tratta i dati personali identificativi (ad esempio nome, cognome, recapiti telefonici, recapiti social, recapiti e-mail, indirizzo di residenza) – in seguito, “dati personali” o anche “dati”, da Lei comunicati in occasione della richiesta di accreditamento al sito web e/o di iscrizione alla newsletter dell’Associazione.

2. Finalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali è necessario per erogare i Servizi richiesti.
In particolare, i Suoi dati personali sono trattati:
A) senza il Suo consenso espresso (art. 24 lett. a), b), c) Codice Privacy e art. 6 lett. b), c) ed f) GDPR), per le
seguenti Finalità di Servizio:

  • adempiere agli obblighi previsti dalla Legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;
  • esercitare i diritti e/o legittimi interessi del Titolare (ad esempio il diritto di difesa in giudizio) salvo che non prevalgano i legittimi interessi, diritti e libertà dell’Interessato;

B) Solo previo Suo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR), per le seguenti Finalità:

  • Consentirle di commentare gli aggiornamenti dei contenuti del sito;
  • Consentirle di ricevere le newsletter dell’Associazione;
  • Inviarle via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici e/o contatti social comunicazioni sociali e/o materiale pubblicitario su servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi stessi, salvo Suo dissenso (art. 130 c. 4 Codice Privacy e art. 21 GDPR).

Attività amministrative e di gestione operativa legate ai servizi e prodotti forniti verranno gestite con o senza il consenso secondo i criteri sopra esposti ai punti A e B.

Il trattamento dei dati è di norma effettuato presso il Titolare: la visualizzazione degli stessi avviene solo da parte dei soggetti incaricati e/o responsabili – secondo precise modalità tecniche di autenticazione nel rispetto delle finalità sopra descritte.

Ai sensi dell’art. 8 del Regolamento sopra indicato qualora l’offerta di prodotti e/o servizi riguardi minori:

  • il trattamento di dati personali è lecito ove il minore abbia almeno 14 anni – con o senza il consenso secondo i criteri sopra esposti ai punti A e B.
  • il trattamento di dati personali è lecito ove il minore abbia meno di 14 anni, soltanto se e nella misura in cui l’eventuale consenso è prestato o autorizzato da chi detiene la potestà genitoriale - con o senza il consenso secondo i criteri sopra esposti ai punti A e B.

Ai sensi del comma 3 dell’art. 7 l’interessato ha il diritto di revocare in qualsiasi momento il proprio consenso, con le modalità di seguito riportate.

3. Modalità di trattamento e conservazione
Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 comma 2 GDPR) e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 2 anni dalla richiesta di accreditamento al sito web e/o di iscrizione alla newsletter dell’Associazione.

I dati saranno trattati nel pieno rispetto della normativa e degli obblighi di riservatezza ai quali è tenuto tutto il personale dell’Organizzazione. Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti informatici. Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento europeo.

Il trattamento dei dati è consentito, oltre che da parte del personale dell’Organizzazione, anche eventualmente da soggetti Terzi chiamati a svolgere specifici incarichi per conto dell’organizzazione stessa. Questi, interni ed esterni all’Organizzazione sono nominati rispettivamente Incaricati e Responsabili del trattamento, nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di tutela dei dati personali.

4. Accesso ai dati
La comunicazione dei dati è un requisito necessario per l’erogazione delle prestazioni di servizio e/o prodotto.
I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui ai punti A) e B):

  • a dipendenti e collaboratori del Titolare nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
  • a società terze o altri soggetti (a titolo indicativo, istituti di credito, studi professionali, consulenti, società di assicurazione, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.

5. Comunicazione dei dati
Senza la necessità di un espresso consenso (ex art. 24 lett. a), b), d) Codice Privacy e art. 6 lett. a),e c) GDPR), il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui al punto 2.A), per quanto di rispettiva competenza, nel rispetto delle finalità indicate e del principio di pertinenza e non eccedenza a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per Legge, per l’espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.
I Suoi dati non saranno diffusi a Paesi terzi e/o Organizzazioni internazionali.

6. Trasferimento dati
La gestione e conservazione dei dati personali avverrà su server ubicati all’interno dell’Unione Europea o all’interno di Paesi Terzi che garantiscano un livello di protezione "adeguato" stabilito dalla Commissione attraverso una specifica decisione (articolo 25, comma 6, della Direttiva 95/46/CE). Al momento della presente, i dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Pur tuttavia, il trasferimento verso Paesi terzi è consentito anche nei casi menzionati dall’articolo 26, comma 1, della
Direttiva 95/46 (consenso della persona interessata, necessità del trasferimento ai fini di misure contrattuali/precontrattuali, interesse pubblico preminente, ecc.), nonché sulla base di strumenti contrattuali che offrano garanzie adeguate (articolo 26, comma 2, della Direttiva 95/46).

7. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere
Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2.B) è facoltativo. Può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso, non potrà commentare gli aggiornamenti dei contenuti del sito e/o ricevere le newsletter dell’Associazione e/o ricevere comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario inerenti i Servizi offerti dal Titolare.

8. Diritti dell’interessato
Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:

  1. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
  3. ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i
    dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità  automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.
  5. Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-22 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

9. Modalità di esercizio dei diritti
Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti di cui sopra inviando:

  • una raccomandata A.R. a Associazione Italiana Sommelier Lombardia Via Panfilo Castaldi, 4 - 25124 MILANO;
  • una mail mediante PEC all’indirizzo aislombardia@pec.aislombardia.it;
  • all’indirizzo del Titolare del Trattamento.

10. Titolare, Responsabile e Incaricati
Titolare del Trattamento Associazione Italiana Sommelier Lombardia con sede in Via Panfilo Castaldi, 4 - 25124 MILANO, Indirizzo e-mail aislombardia@pec.aislombardia.it; Telefono: 02 29010107
I Responsabili e gli Incaricati dei trattamenti dati sono:

  • Preposti, Addetti;
  • IT;
  • Commercialista;
  • Consulenti;
  • Ausiliari;
  • Subfornitori;
  • Subappaltatori;
  • Outsourcing.

ciascuno per i trattamenti di competenza.
L’elenco aggiornato dei Responsabili e degli Incaricati al trattamento dati di cui sopra è custodito presso la sede operativa del Titolare del trattamento e può essere richiesto secondo le modalità di cui al punto 9.

11. Responsabile della Protezione dei dati (RDP o DPO)
Per la natura dei trattamenti dati effettuati, Associazione Italiana Sommelier non necessita di nomina di un RPD o DPO.

12. Qualora i dati personali non siano ottenuti presso l’Interessato
Ai sensi dell’art. 14 paragrafo 2 lettera f del Regolamento UE 2016/679, qualora i dati personali non siano ottenuti presso l’interessato, possibili fonti potranno essere principalmente Pubbliche Amministrazioni e fonti accessibili al pubblico. Tali dati verranno trattati secondo le prescrizioni dei paragrafi 3 e 5 dell’art. 14 del Regolamento UE 2016/679

L’eventuale consenso è prestato o autorizzato da chi detiene la potestà genitoriale nel caso di minori
L’eventuale consenso è inteso a titolo gratuito anche ai sensi degli artt. 10 e 320 cod.civ. e degli artt. 96 e 97 legge 22.4.1941, n. 633, Legge sul diritto d’autore

INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
(ai sensi art. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 "REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI")

Associazione Italiana Sommelier Lombardia con sede in Via Panfilo Castaldi, 4 - 25124 MILANO, Indirizzo email aislombardia@pec.aislombardia.it; Telefono: 02 29010107 (in seguito, “Titolare”), in qualità di Titolare del trattamento, la informa ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 30.6.2003 n. 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e degli art. 13 e 14 Regolamento UE n. 679/2016 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati personali saranno trattati con le modalità e per le finalità di seguito riportate.

Al momento della presente, non è applicabile per il Titolare la designazione di un Rappresentante del Titolare e di un Responsabile della protezione dei dati (DPO).

1. Oggetto del Trattamento e base giuridica
Il Titolare tratta i dati personali identificativi (ad esempio nome, cognome, recapiti telefonici, recapiti social, recapiti e-mail, indirizzo di residenza) – in seguito, “dati personali” o anche “dati”, da Lei comunicati in occasione della richiesta di accreditamento al sito web e/o di iscrizione alla newsletter dell’Associazione.

2. Finalità del trattamento
Il trattamento dei dati personali è necessario per erogare i Servizi richiesti.
In particolare, i Suoi dati personali sono trattati:
A) senza il Suo consenso espresso (art. 24 lett. a), b), c) Codice Privacy e art. 6 lett. b), c) ed f) GDPR), per le
seguenti Finalità di Servizio:

  • adempiere agli obblighi previsti dalla Legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità;
  • esercitare i diritti e/o legittimi interessi del Titolare (ad esempio il diritto di difesa in giudizio) salvo che non prevalgano i legittimi interessi, diritti e libertà dell’Interessato;

B) Solo previo Suo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR), per le seguenti Finalità:

  • Consentirle di commentare gli aggiornamenti dei contenuti del sito;
  • Consentirle di ricevere le newsletter dell’Associazione;
  • Inviarle via e-mail, posta e/o sms e/o contatti telefonici e/o contatti social comunicazioni sociali e/o materiale pubblicitario su servizi offerti dal Titolare e rilevazione del grado di soddisfazione sulla qualità dei servizi stessi, salvo Suo dissenso (art. 130 c. 4 Codice Privacy e art. 21 GDPR).

Attività amministrative e di gestione operativa legate ai servizi e prodotti forniti verranno gestite con o senza il consenso secondo i criteri sopra esposti ai punti A e B.

Il trattamento dei dati è di norma effettuato presso il Titolare: la visualizzazione degli stessi avviene solo da parte dei soggetti incaricati e/o responsabili – secondo precise modalità tecniche di autenticazione nel rispetto delle finalità sopra descritte.

Ai sensi dell’art. 8 del Regolamento sopra indicato qualora l’offerta di prodotti e/o servizi riguardi minori:

  • il trattamento di dati personali è lecito ove il minore abbia almeno 14 anni – con o senza il consenso secondo i criteri sopra esposti ai punti A e B.
  • il trattamento di dati personali è lecito ove il minore abbia meno di 14 anni, soltanto se e nella misura in cui l’eventuale consenso è prestato o autorizzato da chi detiene la potestà genitoriale - con o senza il consenso secondo i criteri sopra esposti ai punti A e B.

Ai sensi del comma 3 dell’art. 7 l’interessato ha il diritto di revocare in qualsiasi momento il proprio consenso, con le modalità di seguito riportate.

3. Modalità di trattamento e conservazione
Il trattamento dei Suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 comma 2 GDPR) e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o automatizzato.

Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 2 anni dalla richiesta di accreditamento al sito web e/o di iscrizione alla newsletter dell’Associazione.

I dati saranno trattati nel pieno rispetto della normativa e degli obblighi di riservatezza ai quali è tenuto tutto il personale dell’Organizzazione. Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato anche attraverso strumenti informatici. Il trattamento sarà svolto in forma automatizzata e/o manuale, nel rispetto di quanto previsto dal Regolamento europeo.

Il trattamento dei dati è consentito, oltre che da parte del personale dell’Organizzazione, anche eventualmente da soggetti Terzi chiamati a svolgere specifici incarichi per conto dell’organizzazione stessa. Questi, interni ed esterni all’Organizzazione sono nominati rispettivamente Incaricati e Responsabili del trattamento, nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di tutela dei dati personali.

4. Accesso ai dati
La comunicazione dei dati è un requisito necessario per l’erogazione delle prestazioni di servizio e/o prodotto.
I Suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui ai punti A) e B):

  • a dipendenti e collaboratori del Titolare nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema;
  • a società terze o altri soggetti (a titolo indicativo, istituti di credito, studi professionali, consulenti, società di assicurazione, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di responsabili esterni del trattamento.

5. Comunicazione dei dati
Senza la necessità di un espresso consenso (ex art. 24 lett. a), b), d) Codice Privacy e art. 6 lett. a),e c) GDPR), il Titolare potrà comunicare i Suoi dati per le finalità di cui al punto 2.A), per quanto di rispettiva competenza, nel rispetto delle finalità indicate e del principio di pertinenza e non eccedenza a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per Legge, per l’espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento.
I Suoi dati non saranno diffusi a Paesi terzi e/o Organizzazioni internazionali.

6. Trasferimento dati
La gestione e conservazione dei dati personali avverrà su server ubicati all’interno dell’Unione Europea o all’interno di Paesi Terzi che garantiscano un livello di protezione "adeguato" stabilito dalla Commissione attraverso una specifica decisione (articolo 25, comma 6, della Direttiva 95/46/CE). Al momento della presente, i dati non saranno oggetto di trasferimento al di fuori dell’Unione Europea. Pur tuttavia, il trasferimento verso Paesi terzi è consentito anche nei casi menzionati dall’articolo 26, comma 1, della
Direttiva 95/46 (consenso della persona interessata, necessità del trasferimento ai fini di misure contrattuali/precontrattuali, interesse pubblico preminente, ecc.), nonché sulla base di strumenti contrattuali che offrano garanzie adeguate (articolo 26, comma 2, della Direttiva 95/46).

7. Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto di rispondere
Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 2.B) è facoltativo. Può quindi decidere di non conferire alcun dato o di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti: in tal caso, non potrà commentare gli aggiornamenti dei contenuti del sito e/o ricevere le newsletter dell’Associazione e/o ricevere comunicazioni commerciali e materiale pubblicitario inerenti i Servizi offerti dal Titolare.

8. Diritti dell’interessato
Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:

  1. ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
  3. ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i
    dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità  automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.
  5. Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-22 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.

9. Modalità di esercizio dei diritti
Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti di cui sopra inviando:

  • una raccomandata A.R. a Associazione Italiana Sommelier Lombardia Via Panfilo Castaldi, 4 - 25124 MILANO;
  • una mail mediante PEC all’indirizzo aislombardia@pec.aislombardia.it;
  • all’indirizzo del Titolare del Trattamento.

10. Titolare, Responsabile e Incaricati
Titolare del Trattamento Associazione Italiana Sommelier Lombardia con sede in Via Panfilo Castaldi, 4 - 25124 MILANO, Indirizzo e-mail aislombardia@pec.aislombardia.it; Telefono: 02 29010107
I Responsabili e gli Incaricati dei trattamenti dati sono:

  • Preposti, Addetti;
  • IT;
  • Commercialista;
  • Consulenti;
  • Ausiliari;
  • Subfornitori;
  • Subappaltatori;
  • Outsourcing.

ciascuno per i trattamenti di competenza.
L’elenco aggiornato dei Responsabili e degli Incaricati al trattamento dati di cui sopra è custodito presso la sede operativa del Titolare del trattamento e può essere richiesto secondo le modalità di cui al punto 9.

11. Responsabile della Protezione dei dati (RDP o DPO)
Per la natura dei trattamenti dati effettuati, Associazione Italiana Sommelier non necessita di nomina di un RPD o DPO.

12. Qualora i dati personali non siano ottenuti presso l’Interessato
Ai sensi dell’art. 14 paragrafo 2 lettera f del Regolamento UE 2016/679, qualora i dati personali non siano ottenuti presso l’interessato, possibili fonti potranno essere principalmente Pubbliche Amministrazioni e fonti accessibili al pubblico. Tali dati verranno trattati secondo le prescrizioni dei paragrafi 3 e 5 dell’art. 14 del Regolamento UE 2016/679

L’eventuale consenso è prestato o autorizzato da chi detiene la potestà genitoriale nel caso di minori
L’eventuale consenso è inteso a titolo gratuito anche ai sensi degli artt. 10 e 320 cod.civ. e degli artt. 96 e 97 legge 22.4.1941, n. 633, Legge sul diritto d’autore

RUBRICHE