Il Chianti Classico

Guidati da Massimo Castellani, Delegato AIS di Firenze, una serata dedicata al Chianti Classico con 8 vini in degustazione

INFORMAZIONI

Brescia

Venerdì 22 Febbraio 2019

Brescia, Sede AIS Brescia, via Triumplina, 11

Costo Soci AIS 35 euro | Accompagnatori 45 euro

Orario
dalle 20:40

Per informazioni
E-mail: alessandro.caccia@aislombardia.it

Importante serata dedicata ad uno dei consorzi più storici e famosi della viticoltura Italiana. Un percorso di approfondimento sui colli del Chianti Classico, accompagnati da Massimo Castellani, delegato AIS di Firenze e riconosciuto come un grande esperto della dell'enografica dela Toscana.

Avremo in degustazione 8 vini di altrettante aziende produttrici, tutte della stessa annata. I nomi delle aziende che avremo in degustazione ci saranno comunicati qualche settimana prima dell’evento, da quel momento aggiorneremo la comunicazione con l’elenco specificato nel dettaglio di ogni cantina e vino proposto.

· CHIANTI CLASSICO RISERVA 2013 BADIA A COLTIBUONO

· CHIANTI CLASSICO GRAN SELEZIONE VIGNA DEL CAPANNINO 2015 BIBBIANO

· CHIANTI CLASSICO GRAN SELEZIONE 2015 CASTELLO DI FONTERUTOLI

· CHIANTI CLASSICO GRAN SELEZIONE 2015 CASTELLO DI VERRAZZANO

· CHIANTI CLASSICO RISERVA 2013 PANZANELLO

· CHIANTI CLASSICO GRAN SELEZIONE MONTEBELLO 2014 TOLAINI

· CHIANTI CLASSICO RISERVA 2015 VAL DELLE CORSTI

· CHIANTI CLASSICO GRAN SELEZIONE BADIA A PASSIGNANO 2015 ANTINORI

ALCUNE INFORMAZIONI SUL TEMA DELLA SERATA

La regione del Chianti Classico è la prima zona di produzione vinicola al mondo ad essere stata definita per legge, con un bando del 1716 del granduca di Toscana Cosimo III. Detto bando specificava i confini della zona geografica del Chianti come area di produzione di un vino pregiato ed istituiva una congregazione di vigilanza sulla produzione, la spedizione, il controllo contro le frodi ed il commercio dei vini (una sorta di progenitore degli attuali Consorzi di Tutela). Le origini del marchio pare siano ancorate alla antica rivalità tra Siena e Firenze: le due repubbliche si contendevano i confini territoriali da lunghi anni, e per porre fine a queste controversie decisero di far partire dalle rispettive mura due cavalieri "al canto del gallo", e che avrebbero stabilito il confine geografico tra le due città "là dove si fossero incontrati" dopo aver galoppato l'uno verso l'altro. I senesi scelsero un bel gallo bianco, che ben presto appesantirono con un'alimentazione eccessiva, sia pure con le migliori intenzioni. I fiorentini scelsero un galletto nero al quale davano poco da mangiare. Il giorno della sfida, il Gallo Nero per la fame iniziò a cantare prima ancora che spuntasse l'alba, e così il cavaliere fiorentino partì molto prima di quello senese, riuscendo ad arrivare vicinissimo alle mura della città rivale e ad aggiudicarsi il territorio del Chianti.

Per prenotare inviare una e-mail ad alessandro.caccia@aislombardia.it  oppure inviando un SMS al 327/2360730. Contributo di partecipazione per i soci in regola con il tesseramento Nazionale 2018 € 35,00, per gli accompagnatori degli associati Ais e non associati il contributo di partecipazione è fissato ad € 45,00. È possibile effettuare il pagamento con bonifico sul conto corrente BANCA POPOLARE DI SONDRIO FILIALE 156 PALAZZOLO SULL’OGLIO CODICE IBAN  IT85 A056 9654 9000 0000 3606 X89. Intestato a ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER DELLA LOMBARDIA. Sulla causale indicare evento, nome e cognome del o dei partecipanti 

  • POSTI DISPONIBILI 82
  • ACCREDITO OSPITI DALLE 20,00 ALLE 20,30 
  • APERITIVO DALLE 20,15
  • LA PRENOTAZIONE E’ OBBLIGATORIA E IMPEGNATIVA COSI COME DA NOSTRO REGOLAMENTO

 

REGOLAMENTO PRENOTAZIONE EVENTI AIS BRESCIA

Per tutti gli aggiornamenti e approfondimenti programmati vi informiamo che la prenotazione è obbligatoria e impegnativa. Eventuali disdette negli ultimi 7 giorni prima dell’evento, comporteranno il versamento del contributo di partecipazione pari al 100% dell’importo relativo all’evento. Il contributo di partecipazione, non sarà dovuto se la sostituzione dell’assente sarà effettuata con un altro associato, comunicato dal rinunciatario. 

Per il pagamento del contributo di partecipazione a qualsiasi evento, potete effettuare un bonifico a BANCA POPOLARE DI SONDRIO FILIALE 156 PALAZZOLO SULL’OGLIO (BS) CONTO INTESTATO AD ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER REGIONE LOMBARDIA IBAN IT85 A056 9654 9000 0000 3606 X89, indicando nella causale il titolo dell’evento e il nome, o i nomi dei partecipanti.  Nelle newsletter che invieremo qualche giorno prima di ogni evento, saranno specificati tutti i dettagli relativi alla serata. Eventuali modifiche relativi a prodotti messi in degustazione saranno gestite e comunicate nella newsletter che precede sempre l’evento. In caso di modifiche dei prodotti proposti, le eventuali sostituzioni saranno gestite rispettando il livello qualitativo ed il valore economico della proposta originale.

LA PRENOTAZIONE VA RICHIESTA VIA MAIL O VIA SMS. SOLO DOPO LA CONFERMA DELLA DISPONIBILITA’ DI POSTI SI PUO’ PROCEDERE AD EFFETTUARE IL PAGAMENTO, CHE E’ NECESSARIO DOVE SPECIFICATAMENTE RICHIESTO.