Cà Maiol, a Magenta

Cà Maiol, a Magenta

Mercoledì 27 marzo a Magenta il sommelier Bruno Ferrari ci racconterà la storia di un territorio, quello del Lugana, attraverso i vini dell'azienda Cà Maiol

INFORMAZIONI

Milano

Mercoledì 27 Marzo 2019

Magenta (MI), Ristorante Bettycuore, Via G. Matteotti, 3

Costo Soci AIS 40 euro

Orario
dalle 20:00

Il Lugana è il vino che da sempre rappresenta l’azienda vitivinicola Cà Maiol fin dalla sua nascita, nel 1967, anno in cui viene anche riconosciuta la Denominazione d’Origine Controllata.

È il milanese Walter Contato che intuisce fin da subito il potenziale del trebbiano di Lugana piantato a ridosso della costa sud del Lago di Garda, nei comuni di Desenzano, Sirmione, Pozzolengo, iniziando la sua avventura con un impianto di soli 12 ettari di turbiana.

Ed è ancora lui che nel 1990 fonda, insieme ad altri viticoltori della zona, il Consorzio Tutela Lugana DOC che garantisce la tutela, la valorizzazione e tiene alto il valore, anche economico, di questo prodotto.

Cà Maiol cresce negli anni, arrivano le nuove generazioni e l’azienda si “colora” di rosso. Un’altra intuizione, per un altro territorio a ridosso del Lago di Garda che sta riscuotendo, negli ultimi anni, un grande successo: la Valtènesi. Tra Desenzano e Salò un vitigno autoctono dalle antiche origini, trova le sue condizioni ideali: il groppello, vinificato in rosso e rosato.

Oggi Cà Maiol produce più di 1,5 milioni di bottiglie l’anno dai suoi 130 ettari vitati, è guidata da Fabio Contato, figlio di Walter, ma la maggioranza dell’azienda è stata acquisita nel 2017 dal Gruppo Vinicolo Santa Margherita, della famiglia Marzotto, che controlla già Cà del Bosco, in Franciacorta.

Una strada in ascesa e vini dalla qualità indiscutibile che avremo modo di conoscere guidati da Bruno Ferrari, degustatore e relatore di AIS Milano.

Vini in degustazione

  • Sebastian Brut (Metodo Charmat da turbiana in prevalenza)
  • Lugana Metodo Classico 2016
  • Lugana Prestige 2018
  • Lugana Molin 2016
  • Lugana Fabio Contato 2015
  • Valtenesi Riviera del Garda Classico Chiaretto Roseri 2018

Dopo la degustazione abbineremo alcuni vini con un ricco buffet preparato dallo chef del Ristorante Bettycuore.

Conduce la serata

Bruno Ferrari, emiliano di nascita, si trasferisce a Milano dove si laurea, consegue un Master ed entra nel settore finanziario, nel quale opera attualmente come Manager in ambito Corporate & Investment Banking.
Da sempre grande appassionato di vino, entra nel mondo AIS all’alba dei quasi 40 anni conseguendo il diploma da sommelier nel 2008. Travolto da folgorante passione prosegue il suo percorso con l’abilitazione a Degustatore Ufficiale e conseguendo, infine, diverse abilitazioni come relatore AIS specializzato soprattutto nelle lezioni di secondo livello.

Informazioni e Prenotazioni

eventi@aismilano.it

Per informazioni: Roberto Fusè: 329 9020 399

Data
27 marzo 2019 ore 20.00


Sede

Ristorante BETTYCUORE

Via G. Matteotti, 3 – Magenta (MI)

Quota di partecipazione
Soci AIS: 40 euro

Posti disponibili 40

La prenotazione è aperta dal giorno 13 marzo 2019
Per prenotare è necessario utilizzare il sistema di prenotazioni on-line

L'evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.

La prenotazione è obbligatoria e impegnativa.

 Clicca sul tasto per accedere al sistema di prenotazione

Prenotazioni on-line