Newsletter N. 47 / Anno 11
di Venerdì 16 dicembre 2016
   
     
  Notizie  
 
Lombardia, più vini: c'è Viniplus
La guida Viniplus alle eccellenze del calice lombardo porta l'Associazione Italiana Sommelier di Lombardia ad essere la prima ambasciatrice della più grande regione agroalimentare d'Italia. Le immagini della presentazione ufficiale dell'edizione 2017 e le interviste ad alcuni dei protagonisti. Di Simone Savoia...clicca qui
   
Complimenti a tutti i nuovi Sommelier 2016
I nomi e le foto di tutti i neo sommelier 2016 targati Ais Lombardia. Clicca qui
   
Live Wine 2017. Acquista i biglietti in prevendita on line
Sabato 18 e domenica 19 febbraio 2017 torna al Palazzo del Ghiaccio di Milano (Via Piranesi, 14), LIVE WINE, Il più importante evento del vino artigianale mai realizzato a Milano, in collaborazione con la manifestazione Vini di Vignaioli-Vins de Vignerons e l’Associazione Italiana Sommelier Lombardia. Sconto ai Soci Ais. Clicca qui
   
Ais Cremona-Lodi | Quattro serate in compagnia del Riesling renano
Fascino Mitteleuropeo per un vitigno che guarda sempre lontano: Il Riesling renano. E a raccontarlo in quattro magnifiche serate sarà Nicola Bonera. Appuntamento nel 2017 a partire dall'1 marzo. 6 grandi vini in ogni serata. Clicca qui
   
Ristorante in Langa cerca Sommelier
Il ristorante Antinè di Barbaresco cerca un sommelier da inserire nel proprio organico. Per informazioni clicca qui
   
Che cosa c'è di nuovo in Franciacorta?
Ce lo racconta Nicola Bonera, apprezzatissimo Relatore AIS, miglior Sommelier d'Italia 2010 e –last but not least!- bresciano DOC. Chi dunque meglio di Nicola per illustrarci la nouvelle vague delle terre franciacortine? Di Marco Agnelli... Clicca qui
   
Consorzio Franciacorta. Il punto del 2016 nell'assemblea dei soci di fine anno
Le considerazioni del Consorzio Franciacorta nell'Assemblea Generale dei Soci a chiusura del 2016. Vendite +7%, export +16%, Italia +5,5%. Cresce il numero di soci al Consorzio. Clicca qui
   
 
     
 
 
D.Lgs. 196/2003: Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, saranno utilizzati unicamente da Ais Lombardia per comunicazioni e resteranno a disposizione per eventuali variazioni o per la cancellazione ai sensi dell'art. 7 del citato decreto legislativo.
 
11328