Newsletter N. 41 / Anno 9
di Venerdì 31 ottobre 2014
   
     
  Notizie  
 
Nasce il W.M.I. - Wine Management Institute
Il Wine Management Institute nasce dalla collaborazione fra l'Associazione Italiana Sommelier e la Fondazione Bussolera Branca e si pone come il nuovo centro di eccellenza nella formazione enologica. Clicca qui
   
W.M.I. - Comunicare il vino in inglese
La comunicazione in inglese di aromi e sapori, delle tecniche di produzione e degli abbinamenti, in termini facilmente comprensibili ad un pubblico non esperto ma curioso. Parte il primo corso della W.M.I. venerdì 28 novembre 2014. Clicca qui
   
Presentazione Vitae. La Guida Vini 2015 di Ais
Lunedì 3 novembre, l'Associazione Italiana Sommelier vi invita ad un percorso di degustazione dedicato ai migliori 400 vini italiani segnalati dalla nuova Guida ai Vini dell'Associazione: Vitae. Dalle 14 alle 22 presso Magna Pars Event Space di Via Tortona, 15 a Milano. Clicca qui
   
Il territorio delle Cinque Terre ed il suo gioiello più prezioso: lo Sciacchetrà
Ais Monza e Brianza, mercoledì 5 novembre, organizza un evento unico per conoscere in profondità uno dei grandi gioielli della viticoltura italiana. lo Sciacchetrà. A condurre la serata Marco Rezzano, delegato Ais di La Spezia e due autentici interpreti del territorio delle Cinque Terre. Walter De Batté e Maria Beghi. Clicca qui
   
Sconto ai Soci AIS
“Sconto ai Soci AIS” è un’iniziativa riservata ai Soci che consente, presentando la tessera AIS valida per l’anno in corso, di ricevere uno sconto sulle consumazioni e sugli acquisti effettuati presso i ristoranti, le enoteche, i wine bar in cui operano i Sommelier AIS. Nuova adesione a Rovellasca (CO) - Naturalmente Vino. Clicca qui
   
Enrico Rota nuovo Delegato Expo 2015 per il Consorzio Tutela Valcalepio
Enrico Rota, che ha ricoperto la carica di presidente del Consorzio nel passato triennio, è stato incaricato dal Consorzio Tutela Valcalepio a gestire i rapporti istituzionali e la strutturazione dei progetti del Consorzio per Expo2015. Clicca qui
   
I Timorasso di Daniele Ricci...e non solo
"Tanti modi di essere Timorasso e non solo" ha aperto la stagione invernale della delegazione di Bergamo, mercoledì 15 ottobre presso l'hotel Settecento di Presezzo, sotto la guida della nuova delegata Roberta Agnelli. Ospite della serata Daniele Ricci dell'omonima azienda agricola, che ha portato in degustazione sette tipologie di vino, tra cui cinque annate di Timorasso. Di Giordana Talamona...clicca qui
   
Rosè Metodo classico
Per questa serata così elegante, scegliamo come cavaliere Nicola Bonera in versione Cyrano de Bergerac: non ce ne voglia Edmond Rostand, ma quando i calici si tingono di rosa cerchiamo qualcosa di speciale. La serata in programma al Westin è dedicata al metodo classico in versione rosè ed a tutte le donne dell’Associazione che hanno voluto accettare il galante invito del Consiglio di AIS Milano; e se è vero, come cantava Fiorella Mannoia, che noi donne siamo "dolcemente complicate", le affinità con questo vino allora sono molteplici. Di Sara Missaglia. Clicca qui
   
 
     
 
 
D.Lgs. 196/2003: Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, saranno utilizzati unicamente da Ais Lombardia per comunicazioni e resteranno a disposizione per eventuali variazioni o per la cancellazione ai sensi dell'art. 7 del citato decreto legislativo.
 
13203