Newsletter N. 36 / Anno 4
di Venerdì 02 ottobre 2009
   
     
  Notizie  
 
I 150 anni di Gaja
Una folta platea per ascoltare Angelo Gaja ed un ricco banco di assaggio con i vini italiani targati Gaja e quelli importati e distribuiti in Italia. Il tutto organizzato da Ais Milano. Il Videoservizio di Simone Savoia...Guarda qui
   
Montalcino protagonista a Brescia e Como
Due banchi di assaggio, a Brescia e Como, il 3 ed il 4 Novembre, per approfondire tutti i vini ilcinesi, dal Brunello di Montalcino al Rosso di Montalcino, passando per il Moscadello ed il Sant'Antimo...clicca qui
   
Seminario sull'aroma dei vini
Due sessioni, il 15 o il 21 novembre, per approfondire le tematiche relative all'analisi sensoriale dei vini. Un seminario, a cura di Giuliano Boni di Vinidea, per conoscere in profondità l'aroma dei vini...clicca qui
   
A cena con i sapori d'Abruzzo ed i vini di Emidio Pepe
Riprende il ciclo di incontri dal titolo Origine di Vitae che vedrà avvicendarsi a tavola i protagonisti del vino italiano. I grandi vini di Emidio Pepe ed i sapori della cucina abruzzese saranno di scena il 27 ottobre...clicca qui
   
Valtellina, Sforzato ma non solo
La filosofia produttiva della Rainoldi di Chiuro, azienda con quasi 85 anni di attività, in un colloquio con Aldo Rainoldi giovane enologo e neo Vice-Presidente del Consorzio Vini di Valtellina. Tratto da L'Arcante N° 10, di Raffaele Foglia...clicca qui
   
Semplicemente miele
Una visita all’azienda trentina Mieli Thun alla scoperta di un prodotto fresco e fragrante. Tratto da L'Arcante N°10, di Camilla Guiggi...clicca qui
   
Francesco Iacono. In simbiosi con la Franciacorta
Ha girato il mondo, dall’Australia agli Stati Uniti, per poi fermarsi, più o meno, ad Adro. Ora è un manager, anche se fa di tutto per non sembrarlo. Tratto da L'Arcante N°10, di Alessandro Franceschini... clicca qui
   
 
     
 
 
D.Lgs. 196/2003: Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, saranno utilizzati unicamente da Ais Lombardia per comunicazioni e resteranno a disposizione per eventuali variazioni o per la cancellazione ai sensi dell'art. 7 del citato decreto legislativo.
 
10675