Newsletter N. 13 / Anno 3
di Venerdì 28 marzo 2008
   
     
  Notizie  
 
Ais Lombardia al Vinitaly 2008
Ais Lombardia sarà presente al Vinitaly 2008 con un suo spazio ed un banco da degustazione all'interno del Palaexpo Lombardia Stand A 12. Vi aspettiamo...(vedi qui).
Vi segnaliamo, inoltre, l'approfondito articolo di Guido Montaldo, pubblicato sull'ultimo numero de L'Arcante, che analizza nel dettaglio la presenza dei vini lombardi all'importante manifestazione veronese...clicca qui

   
Rassegna Carta dei vini di Lombardia: il video
E' on line il servizio TV girato da Milano Sat Sky 893 dedicato al lancio della rassegna enogastronomica Carta dei Vini di Lombardia nella ristorazione di qualità che si è concluso il 16 marzo...clicca qui
   
Non di solo vino: Il video sulla serata dedicata al Parmigiano Reggiano
Il servizio video realizzato dal giornalista Simone Savoia dedicato alla serata organizzata dalla delegazione Ais di Milano e dedicata al Parmigiano Reggiano...clicca qui
   
Metaterritori e metavini: Allegrini in degustazione con l'AIS Brescia
Il racconto della serata dedicata all'azienda Allegrini ed oraganizzata dalla delegazione Ais di Brescia nell'articolo di Davide Bonassi...clicca qui

   
Tra i tuoi molti amatori, furon gia’ i Guelfi predatori...: noi novelli predatori del Moscato di Scanzo di Biava
Un calibratissimo coro a tre voci in laude al Moscato di Scanzo, quella della Delegata AIS Bergamo Nives Cesari, del vigneron Manuele Biava e dell'enologo Roberto Ravelli, ha conquistato lo scorso martedì 18 marzo...clicca qui
   
Anteprima Amarone 2004. L’incredibile cavalcata di un vino sbagliato
In dieci anni, le bottiglie vendute di amarone e recioto (anche se quest’ultima tipologia ha un peso decisamente marginale) sono passate da 1.558.000 (1997) a 8.350.000 (2007). L'articolo tratto dall'ultimo numero in spedizione de L'Arcante...clicca qui
   
 
     
 
 
D.Lgs. 196/2003: Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, saranno utilizzati unicamente da Ais Lombardia per comunicazioni e resteranno a disposizione per eventuali variazioni o per la cancellazione ai sensi dell'art. 7 del citato decreto legislativo.
 
10224