Newsletter N. 6 / Anno 1
di Venerdì 22 settembre 2006
   
     
  Notizie  
 
Turismo Vini e Gastronomia
Parte a novembre l’iniziativa Associazione Italiana Sommeliers della Regione Lombardia - Touring Club Italiano...per saperne di più
   
I Sommeliers AIS a Morbegno in Cantina
Saranno impegnati nella gestione del circuito di qualità.
L’appuntamento per i giorni 29 e 30 settembre e 1°, 6,7,8 ottobre...per saperne di più
   
Doc: nuove regole sui controlli
Nuovo Decreto del Ministro delle Politiche Agricole sulla complicata e delicata materia dei controlli sui vini DOC...per saperne di più
   
Flash Premio AIS Cremona
Ci siamo..martedì 26 settembre vi aspettiamo numerosi a questa grande festa di AIS Cremona, ricca di eventi, un banco di assaggio con 70 cantine ed oltre 150 tipologie di vino.
Come ultimo materiale informativo, vi invitiamo a visionare la "Mappa delle Isole" che saranno allestite all'interno della manifestazione con l'elenco dei Menù preparati dai nostri Chef...clicca qui
   
Invito per i Soci AIS - Banco di assaggio/degustazione a Milano
Lunedì 25 settembre 2006, a Milano, dalle ore 16.00 alle ore 21.00, presso il Westin Palace Hotel di Piazza della Repubblica, 2, un bellissimo banco di assaggio/degustazione: Castello di Ama, Champagne Pol Roger, Conterno Fantino, Elisabetta Foradori, Gottardi, Querciabella, Romano dal Forno...questi alcuni dei nomi presenti.
Per chi fosse interessato, è disponibile l'invito, in formato PDF....cliccando qui
   
Sommario Appuntamenti
In basso, l'elenco degli appuntamenti delle Delegazioni Lombarde dal 22 settembre 2006 al 23 Ottobre 2006.
Vi segnaliamo, come nuovi appuntamenti di questo periodo:
  • Delegazione di Milano - 22 ottobre 2006, Uscita didattica in Valtellina...per saperne di più
  • Delegazione di Lecco - 23 ottobre 2006, Incontro con il produttore...per saperne di più
  •    
     
         
     
     
    D.Lgs. 196/2003: Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, saranno utilizzati unicamente da Ais Lombardia per comunicazioni e resteranno a disposizione per eventuali variazioni o per la cancellazione ai sensi dell'art. 7 del citato decreto legislativo.
     
    10327