home > notizie > sparkling classic summer. il metodo classico protagonista a milano

Stampa

Notizie

Sparkling Classic Summer. Il Metodo Classico protagonista a Milano

di AIS Milano - 30 maggio 2018 © AisLombardia.It RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna, giunto alla quinta edizione, il grande banco di assaggio organizzato dalla Delegazione AIS di Milano, dedicato ai Metodo Classico italiani. Lunedì 4 giugno 2018, dalle ore 16.00 alle 21.00. Ingresso gratuito per i Soci AIS e per gli operatori del settore.

Sparkling ClassicDopo lo straordinario successo delle precedenti edizioni, AIS Milano è felice di proporre a tutti i soci AIS la quinta edizione dello Sparkling Classic Summer.
I partecipanti avranno l’occasione di degustare, nell’elegante cornice del The Westin Palace Milano, le eccellenze di tantissimi produttori di Metodo Classico provenienti da tutta Italia.

Un evento più unico che raro dove gli ospiti avranno la possibilità, visto l’eccezionale e variegato panorama dei produttori presenti, di stimolare le proprie papille gustative con grandi prodotti a base di catarratto, fiano, glera, greco, grillo, lambrusco, malvasia di candia, marsanne, moscato di trani, verdicchio, tintilia e molti altri ancora, oltre ai grandi classici chardonnay e pinot noir.

Sparkling Classic Summer: l’emozione di un viaggio attraverso i segreti e le interpretazioni di una delle più prestigiose e antiche metodologie di produzione di vino.

Il Metodo Classico

Il metodo classico prevede che la presa di spuma, ovvero la formazione delle caratteristiche bollicine, avvenga in bottiglia mediante l’addizione di zuccheri e lieviti selezionati  - liquer de tirage.  Dopo una fase di riposo, durante la quale il vino acquisisce la tradizionale pressione e si crea appunto la tipica effervescenza, si lascia che i lieviti decaduti si depositino nel collo delle bottiglie per facilitarne l’eliminazione durante la successiva fase di sboccatura – degorgemant – . A questo punto viene immessa nelle bottiglie la liquer d’expedition che servirà a determinare il grado di dolcezza del vino, che varia e seconda del risultato che si vuole ottenere: da demi sec fino a extra brut. In alcuni casi si sceglie di non aggiungerla e si ottengono vini cosiddetti pas dosè, quindi molto secchi. Adesso finalmente la bottiglia può accogliere il popolare tappo a fungo racchiuso nella tipica gabbietta che conserverà la preziosa cremosità della spuma fino al momento della stappatura e del sospirato brindisi!

Le Aziende in degustazione 

PIEMONTE
Banfi
Cieck
Fontanafredda - Mirafiore
Il Poggio

La Masera
Podere Rocche dei Manzoni

LOMBARDIA
Alessio Brandolini
Bellavista
Berlucchi
Bruno Verdi
Cà del Gè

Cà di Frara
Cà Maiol
Calatroni
Castello Di Stefanago
Contadi Castaldi
Finigeto
La Boscaiola - Vigneti Cenci
La Costaiola
La Fiòca
Le Marchesine
Manuelina
Monsupello
Picchi
Pietro Torti
Prime Alture
Quaquarini
Rebollini
Scuropasso
Tenuta Mazzolino
Torre Degli Alberi
Torrevilla
Travaglino
Vigne Olcru
Villa Franciacorta
Zatti

VENETO
Cà Rovere
Vignalta

TRENTINO
Villa Corniole
Trentodoc: Abate Nero, Accademia del Vino Cadelaghet, Agraria Riva del Garda, Altemasi, Balter, Bellaveder, Borgo dei Posseri, Cantina Aldeno, Cantina d'Isera, Cantina Mori Colli Zugna, Cantina Romanese, Cantina Rotaliana di Mezzolombardo, Cantina Roverè della Luna Aichholz, Cantina Sociale di Trento, Cantina Toblino, Cantine Ferrari, Cantine Monfort, Cembra Cantina di Montagna, Cesarini Sforza Spumanti, Concilio, Conti Bossi Fedrigotti, Conti Wallenburg, de Tarczal, Endrizzi, Etyssa, Fondazione Edmund Mach, Gaierhof, Letrari, Madonna delle Vittorie, Marco Tonini, Mas dei Chini, Maso Martis, Maso Nero, Maso Poli, Moser, Pedrotti Spumanti, Pisoni F.lli, Revì, Rotari, San Michael, Simoncelli Armando, Tenuta Maso Corno, Viticoltori in Avio, Vivallis, Zanotelli Elio & F.lli, Zeni Giorgio


ALTO ADIGE
Cantina St. Pauls
Kettmeir


FRIULI VENEZIA GIULIA
Antonutti
Collavini

EMILIA
Quintopasso

UMBRIA
Famiglia Cotarella

MARCHE
Velenosi

BASILICATA
Cantine del Notaio

SICILIA

FirriatoInformazioni e Prenotazioni

AIS Milano
Per informazioni: eventi@aismilano.it 

Data
Lunedì 4 giugno 2018 - ore 16.00 - 21.00 (ingresso in sala fino alle ore 20.30)

Sede
Hotel The Westin Palace
Piazza della Repubblica 20, Milano

Quota di partecipazione 
Ingresso gratuito per i Soci AIS e per gli operatori del settore

L’evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.

Per il calice da degustazione è richiesta una cauzione di 5€ che verrà restituita all'uscita.