È Fabio Scaglione il Miglior Sommelier della Lombardia 2019

Concorsi
12 maggio 2019

È Fabio Scaglione il Miglior Sommelier della Lombardia 2019

A Villa Calchi si aggiudica il titolo il sommelier di AIS Milano davanti a Stefano Berzi (AIS Bergamo). Tra gli studenti degli Istituti Alberghieri sul gradino più alto Filippo Berni dell'Istituto De Filippi di Varese

Redazione

Ingegnere aerospaziale, sommelier e con una grande passione per il vino. A Calco, in provincia di Lecco, all'interno della cinqucentesca Villa Calchi, Fabio Scaglione si è aggiudicato l'edizione 2019 del concorso che incorona il miglior sommelier della Lombardia.

Classe 1987, calabrese di Acri, in provincia di Cosenza, Fabio è Sommelier dal 2015: si occupa della logistica dei vini dei corsi di AIS Lombardia, è Direttore di Corso, Degustatore e siede nel Consiglio di AIS Milano.

Non è stato facile quest'anno, per la giuria, scegliere il vincitore, grazie alla bravura del secondo classificato, Stefano Berzi, sommelier della delegazione di Bergamo, arrivato in finale e che ha dimostrato di possedere ottime doti professionali.

Dopo le prove finali, coordinate dal Sommelier Nicola Bonera, i componenti della giuria – composta da Hosam Eldin Abou Eleyoun, presidente di AIS Lombardia, Artur Vaso, Miglior Sommelier di Lombardia 2017, Luisito Perazzo, Responsabile della Didattica e dei Concorsi di AIS Lombardia e Alessandro Franceschini, giornalista e Direttore Responsabile di Viniplus di Lombardia – hanno premiato l'ottima conoscenza tecnica mostrata dal sommelier di AIS Milano. Al terzo posto, ex aequo, i due semifinalisti Giacomo Chierichetti (AIS Milano) e Andrea Gualdoni (AIS Cremona-Lodi).

Tra gli studenti delle scuole alberghiere, coordinati da Esmeralda Oggioni, Responsabile Istituti Alberghieri di AIS Lombardia, a vincere la VII° Edizione del concorso Targa AIS è Filippo Berni, già terzo classificato nella passata edizione, dell'Istituto De Filippi di Varese. Al secondo e terzo posto due studenti dell'Istituto Vanoni di Porlezza (CO); Kevin Mucchiani e Giorgia Caminada.

Sul prossimo numero di Viniplus di Lombardia (Settembre 2019), il servizio completo con le interviste ai vincitori