Enozioni a Milano 2020 - Bordeaux di razza, l’energia dell’eleganza

Enozioni a Milano 2020 - Bordeaux di razza, l’energia dell’eleganza

L'irrestistibile fascino di Bordeaux declinato in un sola annata – la 2013 – attraverso cinque château di primo piano. La degustazione sarà condotta da Luisito Perazzo

INFORMAZIONI

Ais Lombardia

Domenica 26 Gennaio 2020

Milano, Hotel The Westin Palace, Piazza della Repubblica 20 - Sala Rossini

Costo 100€

Orario
dalle 17:30

Chi, appassionato di Bordeaux, può resistere al fascino della rive gauche?
Storicamente è quella meno antica dal punto di vista vitivinicolo poiché sino al ‘600 la parte nord, la più prestigiosa, era una palude. Bonificata dagli olandesi, è passata di gloria in gloria e tuttora vanta la classificazione dei vini forse più nota al mondo, quella del 1855, definita in occasione dell’Esposizione Universale di Parigi. 

I 58 château elencati a metà ‘800 sono diventati poi 61, per effetto di alcune divisioni. Avremo la possibilità di assaggiarne ben 4: un deuxième, un troisième, un quatrième e un cinquième cru. Un percorso che tocca tutti e 4 i comuni di riferimento dell’Haut Medoc: Saint-Estèphe, Pauillac, Saint-Julien e Margaux. Con una puntatina, non meno prestigiosa, a sud, nella denominazione Pessac-Léognan, rappresentata da Château Pape Clément, probabilmente il più antico dei produttori di Bordeaux – nel 2006 ha festeggiato la vendemmia numero 700 – ancora in attività.

Sono tutti vini dello stesso millesimo, il 2013, un elemento importante per la degustazione. Un’annata classica, relativamente fredda e piovosa, in cui la qualità del lavoro in vigna e in cantina è stata determinante nel marcare la differenza. 

Conduce la degustazione

Luisito Perazzo, Miglior Sommelier di Lombardia nel 2004, Miglior Sommelier d’Italia nel 2005, Sommelier dell'anno 2006 e 2013. Un percorso non convenzionale, con gli studi che dapprima prendono la via del Politecnico di Milano. Poi l’incontro con il mondo del vino che diventa amore fulminante. Assoluto cultore della “sosta” a tavola, si distingue per una continua ricerca e miglioramento dell’esperienza dei suoi commensali. Studia e arricchisce la conoscenza del vino che vira poi verso l’approfondimento dei distillati e delle bevande.

Vini in degustazione

  • Château Lafon-Rochet 2013 - Saint Estèphe 
  • Château Lynch Bages 2013 - Pauillac
  • Château Gruaud Larose 2013 - Saint Julien
  • Château Pape Clément 2013 - Pessac Leognan
  • Château d’Issan 2013 - Margaux

Modalità di partecipazione

Quota di partecipazione: 100 €
Posti disponibili: 12

Le prenotazioni sono aperte dal 18 dicembre 2019.

Per prenotare è necessario utilizzare il sistema di prenotazioni on-line di AIS Milano

L’evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale e ai loro accompagnatori

Clicca sul tasto per accedere al sistema di prenotazione

Prenotazioni on-line