Enozioni a Milano 2022 - La voce del Barolo nei timbri singolari delle sue vigne

Enozioni a Milano 2022 - La voce del Barolo nei timbri singolari delle sue vigne

Una degustazione-chiave per gli appassionati del Barolo, con sei vini straordinari che rappresentano l’archetipo delle rispettive MGA e l’essenza profonda del “Re dei Vini”.

INFORMAZIONI

Ais Lombardia

Sabato 28 Maggio 2022

Milano, Hotel The Westin Palace Piazza della Repubblica 20

Costo 80 euro

Orario
dalle 17:00

Da quando sono state introdotte - a partire dalla vendemmia 2010 le Menzioni Geografiche Aggiuntive hanno offerto agli appassionati del Barolo uno strumento prezioso per comprendere le differenze, a volte pronunciate a volte appena sfumate, tra vini provenienti da MGA anche confinanti, ma che per composizione del terreno, altimetria, esposizione arrivano a esprimersi con caratteri senz’altro differenti.

Accompagnati da Armando Castagno avremo l’occasione imperdibile di degustare sei Barolo straordinari per qualità, capacità espressiva e storicità. Sei vini da altrettante MGA che possono essere considerati a ragion veduta indiscussi punti di riferimento per comprendere e imprimere nella mente di ogni appassionato l’essenza cangiante del Barolo.

Vini in degustazione

Barolo DOCG Monprivato 2009 - Mascarello Giuseppe e Figlio
Barolo DOCG Ornato 2013 - Palladino
Barolo DOCG Bussia riserva 2009 - Oddero
Barolo DOCG Villero 2014 - Sordo
In definizione
In definizione

Conduce la degustazione

Armando Castagno è uno dei protagonisti assoluti sulla scena della comunicazione del vino in Italia. Giornalista e scrittore, importante firma della rivista associativa “Viniplus di Lombardia”, degustatore e relatore AIS, ma anche storico dell’arte e docente di Storia dell’Arte dei Territori del vino presso l’Università di Pollenzo.

Modalità di partecipazione

Quota di partecipazione: 80 €
Posti disponibili: 12

Quando

Sabato 28 maggio - ore 17.00 - Sala Rossini

Levento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale 2022. È richiesto l'uso della mascherina.