I viticoltori Piwi di Lombardia si presentano

I viticoltori Piwi di Lombardia si presentano

Con la conduzione di Nicola Bonera, mercoledì 8 maggio trascorreremo insieme una serata dedicata ai vitigni PIWI della Lombardia. Sette vini in degustazione per approfondire la conoscenza di un settore che si sta facendo sempre più strada

INFORMAZIONI

Bergamo

Mercoledì 08 Maggio 2019

Presezzo (BG), Hotel Settecento, via Milano 3

Costo Soci Ais euro 30, non Soci euro 40

Orario
dalle 20:30

Intorno ai vitigni PIWI, da qualche tempo, il mondo della conoscenza sia accademica che vitivinicola sta orientando la sua attenzione, ma è soprattutto anche grazie all'ultima edizione della guida Viniplus che diversi sommelier lombardi hanno potuto approcciarsi in modo diretto a questa realtà. 

Realtà particolarmente ben rappresentata in Lombardia, e a Bergamo in particolare, poiché il Sommelier ed Enologo bergamasco Alessandro Sala è il Presidente PIWI Lombardia. Suo il Theia, infatti, nato dal vitigno PIWI,  rosa d'oro nell'ultima guida Viniplus e di seguito, visto il favore del pubblico, anche sua la volontà di far conoscere tutta la dimensione PIWI lombarda (vedi qui), formata da diversi produttori, durante l'ultima edizione di Enozioni a Milano.

I PIWI, acronimo dal tedesco pilzwiderstandsfähige Rebsorte, o più semplicemente vitigni resistenti alle crittogame, vengono piantati soprattutto nell'arco alpino e permettono di ottenere un prodotto naturale anche in zone proibitive dove sarebbe impossibile fare viticoltura convenzionale senza l'utilizzo di particolari trattamenti. Meno stress per il suolo, visto il ridotto numero di passaggi di macchinari, zero coadiuvanti/additivi in vinificazione poichè i PIWI offrono una materia prima sana e pulita.

Questo nuova frontiera produttiva, che probabilmente altro non sarà che una storia importante ancora quasi tutta da scrivere, sarà raccontata da tutti i produttori lombardi presenti in sala e un relatore molto esperto della materia come Nicola Bonera.

Una serata ed una degustazione all'avanguardia...

Bergamo, Vi aspetta numerosi! 

Vini in degustazione 

  • Maurizio Herman, Spumente Magy 2017
  • Marcel Zanolari, Vagabondo 2018, Bianco
  • Cooperativa Alpi dell'Adamello, Idol 2017, Bianco
  • Nove Lune, 310 2017, Bianco
  • Maurizio Herman,  Orange 2017, orange wine
  • Nove Lune, Rukh 2017, orange wine
  • Marcel Zanolari, Vagabondo 2009, rosso

Contributo aggiuntivo per la realizzazione della serata, Soci Ais euro 30, non Soci euro 40

Si ricorda che la prenotazione è obbligatoria ed impegnativa.
 
Per informazioni e prenotazioni
 
Luigi Mascheretti | luigi.mascheretti@aislombardia.it  
Roberta Agnelli | roberta.agnelli@aislombardia.it
 
Credit foto: www.piwi-international.de/it