La Nuova Zelanda di Guido Invernizzi

La storia, le zone, i vitigni di questo "nuovo mondo" del vino

ACQUISTA

Per effettuare l'acquisto è necessaria la registrazione al sito AisLombardia.It
Se ancora non l'hai fatto puoi registrati cliccando qui oppure accedi al tuo account cliccando qui

INFORMAZIONI

Brescia

Lunedì 12 Settembre 2022

Brescia, Sede Ais Brescia via Triumplina 11 Brescia

Costo € 40,00

Orario
dalle 20:30 alle 23:00

Per informazioni
Telefono: 3272360730
E-mail: prenota.aisbrescia@gmail.com
Sito: aisbrescia.it

La Nuova Zelanda è una regione enologicamente giovane. Sono circa 200 gli anni di produzione del vino nella regione. La Nuova Zelanda, secondo le ultime statistiche disponibili, produce circa lo 0,9% del vino prodotto nel mondo. Il vigneto neozelandese copre una superficie pari a circa lo 0,70% del vigneto mondiale. Si tratta di 38.700 ettari, quasi 8 volte più dei 5 mila ettari di 20 anni prima.

Come accaduto in molte zone del mondo, anche in Nuova Zelanda il vino lo ha portato il clero. Fu Samuel Marsden (1765-1838), cappellano nel Nuovo Galles del Sud (regione dell’Australia), missionario anglicano in Nuova Zelanda all’inizio del XIX secolo, il primo a piantare la vite in questo straordinario paese.

In Nuova Zelanda la vite è coltivata in una zona che, se fosse rapportata all’emisfero settentrionale, avrebbe latitudini comprese tra quella di Bordeaux e quella del Libano.

Oltre allo Chardonnay e al Sauvignon, in Nuova Zelanda si coltivano anche il Riesling, il Pinot Grigio, il Müller-Thurgau e il Gewürztraminer. Per le uve a bacca nera troviamo il Cabernet Sauvignon, il Merlot e il Pinot Nero, la più coltivata nel paese tra le nere ed anche usata per la produzione di vini spumanti.

Guido Invernizzi, il relatore di questa serata, dice sempre che la curiosità è il pane del sommelier, con lui curiosiamo in questo "nuovo mondo". Questi i vini in degustazione:

   ° SUAVIGNON BLANC BUBBLES SPUMANTE METODO CHARMAT 2021 BISHOP'S LEAP

   ° OHAU WOVEN STONE PINOT GRIS 2018 SAINT CLAIR

   ° SAUVIGNON BLANC 2021 SAINT CLAIR

   ° CHARDONNAY RESERVE OMAKA VALLEY 2019

   ° PINOT NOIRE BLOCK 10 CRU 2019 SAINT CLAIR

   ° AMISFIELD DRY RIESLING CENTRAL OTAGO 2018

   ° PEGASUS BAY BEL CANTO RIESLING PARZIAMENTE MUFFATO

Contributo di partecipazione € 40,00

Puoi prenotare la tua partecipazione

* Direttamente qui su acquista ora. Prenotazione possibile fino a 5 persone

* Inviando un sms whatsApp al 327/2360730

* Inviando una mail a prenota.aisbrescia@gmail.com

Per questo evento è richiesto il pagamento anticipato dell’importo totale sopra indicato. 

La prenotazione è impegnativa, in caso di disdetta vige il regolamento qui riportato.

REGOLAMENTO PRENOTAZIONI EVENTI AIS BRESCIA

  • Dove è richiesto il pagamento anticipato a conferma della prenotazione, lo stesso è da effettuarsi come seguito alla conferma della prenotazione che riceverete da Ais Brescia entro 7 giorni dalla data di prenotazione. Se la prenotazione, dove viene richiesto il pagamento anticipato, viene effettuata negli ultimi 7 giorni, il pagamento va effettuato entro la data dell'evento. Per le prenotazioni dove non è richiesto il pagamento anticipato, il contributo richiesto può essere pagato nelle modalità qui di seguito indicate.
  • IN CASO DI DISDETTA DELLA PRENOTAZIONE
    • le disdette negli ultimi 7 giorni di calendario saranno soggette al pagamento totale dell’importo richiesto per la partecipazione. Nulla è dovuto se chi disdice manda una persona in sua sostituzione. Se è presente una lista d’attesa, e chi disdice viene sostituito da persone presenti in questa lista, l’importo pagato sarà, a discrezione del socio, restituibile con trattenuta del 20% relativa ai costi di gestione dei documenti fiscali, oppure messo a credito da utilizzare per future degustazioni senza la trattenuta del 20%.
    • Per le disdette relative alle attività dove non è richiesto il pagamento anticipato, nulla è dovuto per le disdette pervenute entro 7 giorni di calendario prima della data dell’evento. Le disdette negli ultimi 7 giorni di calendario prima dell’evento, saranno soggette al pagamento totale dell’importo richiesto per la partecipazione. Nulla è dovuto se chi disdice manda una persona in sua sostituzione, o se è presente una lista d’attesa, e chi disdice viene sostituito da persone presenti in questa lista

PROBLEMI DI TAPPO O DIFETTI RISCONTRATI NEI VINI PROPOSTI

  • In tutte le degustazioni proposte, se si riscontrassero problemi di tappo o difetti nei vini da renderli non utilizzabili, se disponibili saranno utilizzate bottiglie sostitutive, diversamente se si rendesse necessaria la riduzione delle dosi di mescita, queste situazioni non daranno diritto a nessun rimborso ne parziale ne totale

PER TUTTE LE PRENOTAZIONI

  • Le coordinate bancarie per il bonifico sono :
    • Conto intestato ad ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER LOMBARDIA
    • BANCA POPOLARE DI SONDRIO FILIALE 156 PALAZZOLO SULL’OGLIO
    • CODICE IBAN  IT85 A056 9654 9000 0000 3606 X89.
    • Sulla causale indicare, nome e cognome del o dei partecipanti, data e titolo dell’evento.