I vini della Tenuta San Leonardo 1724

I vini della Tenuta San Leonardo 1724

Guidati dal Marchese Anselmo Guerrieri Gonzaga la degustazione di otto vini dell'azienda, con una verticale di 4 annate di San Leonardo.

INFORMAZIONI

Mantova

Mercoledì 14 Ottobre 2020

RIvalta sul MIncio (MN), Ristorate Il Tesoro, Via Settefrati, 96

Costo 50 euro

Orario
dalle 21:00

Per informazioni
E-mail: luigi.bortolotti@aislombardia.it

Una delle migliori cantine italiane conosciute da decenni anche nel resto del mondo. Una tenuta che è riuscita a tutelare e a valorizzare il proprio territorio nello stile dei grandi château francesi. Un posto magico, nel cuore della Vallagarina, dove la coltivazione della vite risale fino a mille anni fa.

Di proprietà della famiglia Guerrieri Gonzaga, la Tenuta San Leonardo ha negli anni firmato alcuni dei vini più iconici di tutta l’Italia. Tra questi il “San Leonardo”, che è uno dei più famosi e premiati tagli bordolesi e che anche i francesi ci invidiano da sempre. Un vino di incredibile eleganza e longevità, nato nel 1982 per l’intuizione del Marchese Carlo Guerrieri Gonzaga e che da allora viene prodotto solo nelle annate più importanti. Dal 1985 la firma enologica è stata quella di Giacomo Tachis e dal 2000 è subentrata quella del celebre enologo Carlo Ferrini.

Guidati dal Marchese Anselmo Guerrieri Gonzaga, verrà proposta una degustazione di grande spessore, con vini che si possono assaggiare solo molto raramente come la verticale di ben 4 annate di San Leonardo.

Prima batteria

  • Spumante metodo classico Marchesi Guerrieri Gonzaga 2016
  • Vette di San Leonardo 2019
  • Terre di San Leonardo 2016
  • Villa Gresti 2015

Seconda batteria - Verticale di San Leonardo

  • San Leonardo 2015
  • San Leonardo 2011
  • San Leonardo 2008
  • San Leonardo 2005

 I piatti

  • Penne alla boscaiola (con funghi, erbe aromatiche ed altro)
  • Filetto di vitello scaloppato al Cabernet e Patate al rosmarino
  • Parmigiano Reggiano 30 mesi – Formaggio pluripremiato al concorso mondiale “World Cheese  Awards” di Londra.

Prenotazioni

Scrivere a luigi.bortolotti@aislombardia.it

Il contributo di partecipazione è particolarmente favorevole e limitato a 50 euro. Se si desidera partecipare accompagnati, indicare anche il nome e cognome e se convivente. 

Fonte foto: www.sanleonardo.it