Master Champagne

Master Champagne

Dieci incontri, guidati da Samuel Cogliati, a partire da martedì 22 gennaio 2019. Affronteremo questo affascinante panorama in tutta la sua complessità e articolazione

INFORMAZIONI

Milano

Martedì 22 Gennaio 2019

MIlano, Hotel The Westin Palace Piazza della Repubblica 20

Costo del corso Soci AIS 850 €

Orario
dalle 21:00

La Champagne è indiscutibilmente la regione spumantistica più quotata e prestigiosa del pianeta.

Questa fama è frutto di oltre tre secoli di costruzione di una precisa identità vitivinicola, operata in un contesto ambientale ideale nel quale hanno sviluppato la loro azione potenti soggetti produttivi.
Il risultato è un dominio assoluto nell’ambito dei metodi classici, con una presenza capillare in pressoché tutti i Paesi del mondo: lo champagne rappresenta da solo il 13% degli spumanti bevuti nel mondo.

Questo enorme successo è ascrivibile a un territorio eccezionalmente vocato all’elaborazione di vini spumanti metodo classico.
Le peculiarità geografiche e il quadro ampelografico che è stato sapientemente “cucito addosso” alla regione rappresentano i due punti di partenza primordiali per lo sviluppo dello champagne.

L’esperienza plurisecolare e la favorevole congiunzione di fattori socio-economico-politici hanno completato l’opera. È così che, da più di duecento anni, lo champagne si è affermato mondialmente come il vino più noto e desiderato del globo.

Guidati da Samuel Cogliati – uno dei più affermati esperti italiani della Champagne e dei suoi vini – affronteremo questo affascinante panorama in tutta la sua complessità e articolazione. Conosceremo il territorio, analizzeremo il terroir, ripercorreremo la storia e le cause scatenanti della vicenda produttiva, comprenderemo il procedimento tecnico di produzione, scopriremo piccole e grandi maison, ci avvicineremo alle specificità della degustazione di questo magnifico vino. 

Programma del Corso

22 gennaio 2019
1. ORIGINE – L’ASSEMBLAGGIO: carta d’identità e genetica dello champagne, tra geografia, tecnica produttiva e strutture organizzative

29 gennaio 2019
2. STORIA E DOSAGGIO: passaggi chiave ed evoluzione del vino: viaggio attorno al perfezionamento della champagnisation e alla liqueur d’expédition

5 febbraio 2019
3. I BLANCS DE NOIRS: decodifica dei vitigni a bacca nera e loro impiego

12 febbraio 2019
4. I BLANCS DE BLANCS: le varietà a bacca bianca e la loro vocazione

19 febbraio 2019
5. STILI, INTERPRETAZIONI E VALORI: le cuvées di maisons e vignerons a confronto

26 febbraio 2019
6. L’INVECCHIAMENTO: lo champagne alla prova del tempo: presupposti, vocazione, requisiti, conseguenze

5 marzo 2019
7. TERRITORI: Val de Reims e Montagne de Reims

12 marzo 2019
8. TERRITORI: la Vallée de la Marne

19 marzo 2019
9. TERRITORI: la Côte des Blancs

26 marzo 2019
10. TERRITORI: l’Aube: Montgueux e la Côte des Bar

Vini in degustazione

In ogni incontro assaggeremo 6 champagne, serviti rigorosamente alla cieca, al fine di preservare la neutralità di giudizio iniziale. Tutti i vini saranno selezionati personalmente dal relatore tra le migliori referenze della Champagne.

Il relatore

Samuel Cogliati (Lione, 1976), italo-francese, è editore, scrittore, giornalista e divulgatore indipendente. Da anni si occupa di ricerca e didattica soprattutto sui vini d’Oltralpe, con una particolare predilezione per la Champagne. Tra i suoi libri spiccano le monografie dedicate a questa regione: “Champagne. Il sacrificio di un terroir” (Porthos Edizioni, 2008); “Champagne. Il sogno fragile” (Possibilia Editore, 2013); “Champagne. L’immaginario e il reale” (Possibilia Editore, 2017); “Champagne. Vignaioli e vini” (Possibilia Editore, 2017); “Champagne. I vini fermi: rossi, rosati, bianchi” (Possibilia Editore, 2018).

Informazioni e Prenotazioni

AIS Milano
Per informazioni: eventi@aismilano.it
Per prenotazioni: utilizzare il sistema di prenotazione on-line

Sede
Hotel The Westin Palace
Piazza della Repubblica 20, Milano

Quota di partecipazione
Soci AIS: 850 €

Posti disponibili
30 posti

Le prenotazioni sono aperte dal giorno 18 novembre 2018.
Per prenotare è necessario utilizzare il sistema di prenotazioni on-line

L’evento è riservato ai Soci AIS in regola con la quota associativa di AIS Nazionale.
La prenotazione è obbligatoria e impegnativa.

Clicca sul tasto per accedere al sistema di prenotazione
Prenotazioni on-line