Master Loira

Master Loira

Insieme a Samuel Cogliati Gorlier, quattro affascinanti incontri per conoscere in lungo e in largo denominazioni e vitigni della regione vitivinicola più lunga della Francia.

ACQUISTA

POSTI DISPONIBILI

Per effettuare l'acquisto è necessaria la registrazione al sito AisLombardia.It
Se ancora non l'hai fatto puoi registrati cliccando qui oppure accedi al tuo account cliccando qui

INFORMAZIONI

Milano

da giovedì 14 marzo 2024
a giovedì 04 aprile 2024

Milano, Hotel The westin Palace Piazza della Repubblica 20

Costo Soci AIS 290 euro

Orario
dalle 20:30 alle 23:00

Per informazioni
E-mail: eventi@aismilano.it

La Loira è la regione vitivinicola più lunga di Francia. Si estende dai contrafforti del Massiccio Centrale, nel cuore dell’Esagono, fino all’estuario del grande fiume, che si getta nell’Oceano Atlantico a sud della Bretagna. Centinaia di chilometri di percorso acquatico durante i quali la vite si diverte a saltare da una sponda all’altra del fleuve royal.

Alternando geologie, climi, microclimi, latitudini, altimetrie, vitigni, le vignaiole e i vignaioli hanno dato vita nei secoli a una gamma di nettari di straordinaria diversità espressiva: dai bianchi asciutti e ficcanti all’opulenza dei grandi botritizzati; dalle tonalità aromatiche pronunciate all’adesione al terroir; dai rossi agili e beverini a quelli strutturati; fino ai fascinosi vini effervescenti e ai golosi rosati.

Assieme a Samuel Cogliati Gorlier ci avvicineremo a questa ammaliante regione nel corso di un mini master strutturato in quattro incontri, che ci offriranno un’anteprima di questo vasto territorio, da Sancerre al Muscadet, da Saumur-Champigny all’Alvernia, da Vouvray a Pouilly-sur-Loire.

Primo incontro, giovedì 14 marzo 2024 – Grandangolo sulla Loira e le sue aree meno note: inquadriamo il territorio e ci dedichiamo ai settori sottoesposti: Pays Nantais, Alvernia e piccole sorprese eterodosse

Secondo incontro, giovedì 21 marzo 2024 – Anjou: da Savennières a Saumur, giostrando tra Chenin blanc e Cabernet franc, tra scisto e calcare

Terzo incontro, giovedì 28 marzo 2024 – Touraine: la leggiadria del Franc e il talento multiforme dello Chenin: Chinon, Bourgueil, Vouvray, Montlouis e...

Quarto incontro, giovedì 4 aprile 2024 – Centre-Loire: gioco di specchi tra Sauvignon blanc e Pinot noir nel governatorato di Sancerre

In degustazione

Ogni sera, sei vini selezionati dal curatore e serviti rigorosamente alla cieca per amplificare il piacere dell’assaggio e proteggere degustatrici e degustatori dai condizionamenti dell’etichetta.

Il curatore

Samuel Cogliati Gorlier (Lione, 1976) è autore, editore, giornalista e divulgatore indipendente. È il fondatore e titolare di Possibilia (www.possibiliaeditore.eu), casa editrice specializzata nei libri sui vini francesi. Collabora con testate italiane, francesi e ha al suo attivo numerosi libri sul vino. Dal 2003 cura e conduce eventi di divulgazione e formazione dedicati al vino.

Informazioni

Per informazioni: eventi@aismilano.it

Cancellazione registrazione all'evento

L’utente può cancellare la propria registrazione all’evento fino a 7 giorni prima della data di inizio scrivendo a eventi@aismilano.it

Rimborso

La quota versata è rimborsabile solo ed esclusivamente se la cancellazione viene richiesta almeno 7 giorni prima della data dell’evento. Non è possibile destinare la quota all’iscrizione di un evento diverso da quello per il quale si è versata la quota di partecipazione.

L’iscrizione è riservata ai soci AIS in regola con la quota associativa 2024