Bla Bla wine. Spagna: Catalunya

Bla Bla wine. Spagna: Catalunya

Il vino è anche condivisione di conoscenze, opinioni, sensazioni. Ed è proprio questo lo scopo di Bla Bla Wine, un nuovo format di AIS Monza e Brianza.

ACQUISTA

POSTI ESAURITI

Per effettuare l'acquisto è necessaria la registrazione al sito AisLombardia.It
Se ancora non l'hai fatto puoi registrati cliccando qui oppure accedi al tuo account cliccando qui

INFORMAZIONI

Monza e Brianza

martedì 23 aprile 2024

Monza, Sede AIS Monza Brianza Via Borgazzi 83 (ingresso da via Gorizia)

Costo Soci AIS 30 euro

Orario
dalle 20:45

Per informazioni
E-mail: eventi@aismonza.it

Il vino non si beve soltanto, si annusa, si osserva, si gusta, si sorseggia e …se ne parla”. 
(Edoardo VII)

Un tema, alcuni vini da degustare, un relatore che traccia un percorso, dodici partecipanti che si confrontano, si scambiano pareri e condividono la stessa passione. Il piacere di chiacchierare davanti a dei calici, rilassati, senza stress.

Insieme a Paola Rovelli, degustatrice Ais Monza e Brianza e profonda conoscitrice dei vini spagnoli per passione personale e per avere girato la Spagna visitando cantine in ogni regione, approfondiremo il sistema di classificazione dei vini spagnoli ed esploreremo in particolare la Catalogna e le sue DO.

Degusteremo cinque espressioni di queste regione vitivinicola, così da apprezzare nel confronto le peculiarità espressive di ognuno dei vini in degustazione.

I vini in degustazione

  • Cellers Alsina Mas Fontallada Olerdola Brut DO Cava
  • Pardas - Pur Xarel Lo DO Penedes
  • Clos Lentiscus - Perill Noir DO  Penedes
  • Solergibert - Picapoll D’Acacia  DO Pla de Bages
  • Finca Olivardots - Groc d’Amfora 2021 DO Empordà

Conduce la serata

Paola Rovelli, sommelier e degustatore AIS, sposa la convinzione di Molière che grande sia la fortuna di colui che possiede una buona bottiglia, un buon libro e un buon amico. Curiosa e innamorata dell’arte di godere dei piccoli piaceri della vita, è convinta che il mondo del vino sia una fonte inesauribile di storie, personaggi e conoscenze, tutte da scoprire. È attratta dal Lambrusco in tutte le sue sfaccettature, ma se le chiedete il suo vino preferito dirà semplicemente “quello buono”.