Le vecchie annate di Montefalco della cantina Antonelli San Marco

Le vecchie annate di Montefalco della cantina Antonelli San Marco

Insieme al sommelier Luca Matarazzo, due verticali di Trebbiano Spoletino e Sagrantino di Montefalco

INFORMAZIONI

Monza e Brianza

Martedì 17 Maggio 2022

Monza, Sede AIS Monza Brianza Via Borgazzi 83 (ingresso da via Gorizia)

Costo Soci AIS 30 euro

Orario
dalle 21:00

Per informazioni
E-mail: eventi@aismonza.it

La storia millenaria di un territorio e dei suoi gioielli enologici. Varietà autoctone uniche nel nostro panorama ampelografico: da un lato lo "Spoletino", dal potenziale evolutivo tale da renderlo uno dei migliori bianchi d'Italia. E poi il Sagrantino, nato un tempo come il vino dolce delle feste, e divenuto celebre nelle versioni secche grazie allo straordinario lavoro di aziende come Antonelli San Marco.

Due facce della stessa medaglia, raccontate dai vini eleganti e serbevoli di Filippo Antonelli.

Conduce la serata

Luca Matarazzo, Sommelier AIS dal 2015, Degustatore nel 2017, II Livello Wset nel 2019, Relatore AIS Campania dal gennaio 2020. Responsabile Web e social network di numerose aziende del settore. Dal 2018 autore del quotidiano online VINODABERE.IT, di cui è giornalista e critico enogastronomico. Collaboratore freelance di altre testate quali WINE-TV - Il Salotto del Vino. Partecipazione a vari concorsi per Sommelier, tra i quali il primo posto nell'edizione 2021 del Master sul Sagrantino. Manager & Counselor per numerose prestigiose aziende toscane e campane nonché organizzatore di eventi promozionali.

Vini in degustazione:

Trebium (Trebbiano Spoletino):
Annate 2021, 2019, 2017, 2012 in magnum

Chiusa di Pannone (Sagrantino di Montefalco):
Annate 2016, 2008, 2006, 2004