Master - La Champagne dei Vigneron. Viaggio in 4 tappe

Master - La Champagne dei Vigneron. Viaggio in 4 tappe

"La Champagne dei vigneron - viaggio in 4 tappe" è un ciclo di 4 incontri interamente dedicato ai piccoli viticoltori che producono il loro champagne dando valore ai propri territori, persino alle singole parcelle, recuperando in chiave moderna le tecniche di assemblaggio e produzione, nel pieno rispetto di tradizione e ambiente.

ACQUISTA

Per effettuare l'acquisto è necessaria la registrazione al sito AisLombardia.It
Se ancora non l'hai fatto puoi registrati cliccando qui oppure accedi al tuo account cliccando qui

INFORMAZIONI

Monza e Brianza

dal Giovedì 03 Febbraio 2022 al Venerdì 08 Aprile 2022

Monza, Sede AIS Monza Brianza Via Borgazzi 83 (ingresso da via Gorizia)S

Costo Ciclo completo 250 €, singolo incontro 75 €

Orario
dalle 21:00

Per informazioni
E-mail: eventi@aismonza.it

Ciascun incontro sarà un focus dedicato esclusivamente ad una zona tra le 4 grandi Regioni del terroir champenoise composto da circa 280.000 particelle: Côte des Blancs, Montagne de Reims, Vallée de la Marne, Côte de Bar (Aube). 

La fama dei vini della Champagne, infatti, è oggi universalmente riconosciuta, ma la diversità della natura, il clima, il sottosuolo e l'orografia creano infinite variazioni nel terroir champenois, con combinazioni uniche in ogni particella dei singoli vigneti. 
I vigneron, inoltre, lavorano da generazioni vini di champagne dalle molteplici sfaccettature e risultati. 
Si farà un approfondimento su ciascuna zona, anche per scoprire insieme, in maniera istruttiva e divertente, alcuni champagne selezionati tra quelli prodotti dai circa 16,200 vigneron della regione vitivinicola della Champagne, che con il loro savoir-faire operano su un terroir inimitabile per storia e tradizione.

Conduce le serate

Alessia Occhipinti, romana di nascita e milanese di adozione, laureata in Beni Culturali con una tesi su Dioniso, il Dio della viticoltura, di giorno si occupa di internazionalizzazione delle imprese, la sera e nel tempo libero si dedica professionalmente al mondo del vino. Sommelier e Degustatrice AIS ha un debole per il piccolo grande universo dei Récoltant Manipulant, i piccoli produttori di Champagne, e le piace pensare di poter diffondere la cultura che vi è dietro il loro stile produttivo, che raggiunge spesso livelli qualitativi eccellenti. Ha partecipato, come ospite, alle degustazioni per la Guida Grandi Champagne, guida alle migliori bollicine francesi in Italia, edita da Alberto Lupetti. Conduce serate sugli champagne, collabora come Docente Champagne e Spumantistica presso la Flair Academy - scuola professionale barman, e redige carte di vini per ristoranti e locali.

Champagne in degustazione

Giovedì 3 febbraio 2022 - ore 21.00

1° incontro - Côte des Blancs 

  • Etienne Calsac (Avize) BdB Echapée Belle Extra Brut, 100% chardonnay. Dosaggio: 3 g/l
  • Vazart- Coquart (Chouilly) Blanc de Blancs Réserve Brut 100% chardonnay. Dosaggio: 6 g/l
  • Comte Hugues de la Bourdonnaye (Avize) Brut Nature 90% pinot meunier, 10% chardonnay
  • Pertois Lebrun (Cramant) L'Ambitieuse Extra Brut BdB Grand Cru 100% chardonnay. Dosaggio: 2/3 g/l
  • Vignier (Cramant) Oro Alba Extra Brut Grand Cru 100% chardonnay. Dosaggio: 5 g/l
  • Gallois-Bouché (Vertus) Cuvée Fut de Chene Millésime 66% chardonnay, 34% pinot nero. Dosaggio: 2 g/l

Giovedì 24 febbraio 2022 - ore 21.00
2° incontro - Montagne de Reims

  • Yann Alexandre (Courmas) Roche Mere Brut Nature 45% pinot meunier, 35% chardonnay, 20% pinot nero. Dosaggio: 0 g/l
  • Elemart Robion (Lhéry) VB03 Brut Nature 70% pinot meunier, 20% chardonnay, 10 % pinot nero. Dosaggio: 0 g/l
  • Hugues Godmé (Verzenay) Brut Nature Grand Cru 100% pinot nero. Dosaggio: 0 g/l
  • Gerard Perseval (Chamery) Cuvée Rosè 35% chardonnay, 30% pinot meunier, 35% pinot nero di cui 5% vin. in rosso. Dosaggio: 0 g/l
  • Rochet Bocart (Vaudemange) Blanc de Blancs Brut Nature 100% chardonnay. Dosaggio: 0 g/l
  • Jean-Philippe Trousset (Les-Mesneux) Crème 50% pinot nero; 31% pinot meunier, 19% chardonnay. Dosaggio: 3,5 g/l

Giovedì 17 marzo 2022 - ore 21.00
3° incontro - Valée de la Marne

  • Ardinat Faust (Vandieres) Oil de Perdrix Brut 100% pinot meunier. Dosaggio: 2 g/l
  • Dehours & Fils (Cerseuil) Grand Reserve 60% pinot meunier, 30% chardonnay, 10% oinot nero. Dosaggio: da 2,5 a 6 g/l secondo la sboccatura
  • Lahérte Frères (Chavot) Ultradition Extra Brut 60% pinot meunier, 30% chardonnay, 10% pinot nero
  • Benard-Pitois(Mareuil-sur-Ay) Brut Nature Premiere Cru 60% pinot nero, 40% chardonnay. Dosaggio: 0 g/l
  • J. M Sélèque (Pierry) Cuvée Solessence Extra Brut 60% chardonnay, 40% pinot meunier. Dosaggio: 2,5 g/l
  • Charpentier (Charly-sur-Marne) Brut Tradition 80% pinot meunier, 15% chardonnay, 5% pinot nero 

Venerdì 8 aprile 2022 - ore 21.00
4° incontro - Côte de Bar (Aube)

  • Domaine de Bichery (Neuville sur Seine) Les Fontaines Rosè Brut pinot nero/chardonnay + 15% pinot nero rosso. Dosaggio: 0 g/l
  • Gilbert Leseurre (Arrèntieres) Brut Nature Blanc de Noirs 100% pinot nero. Dosaggio: 0 g/l
  • Etienne Sandrine (Celles-sur-Ource) A Travers Celles Extra Brut 80% pinot nero, 20% pinot bianco. Dosaggio: 3,5 g/l
  • Huguenot Tassin (Celles-sur-Ource) Signature Millesimato 2015 34% pinot nero, 33% chardonnay, 33% pinot bianco. Dosaggio: 6 g/l
  • Jean Velut (Montgueux) Blanc de Blancs Lumière et Craie Brut 100% chardonnay. Dosaggio: 6 g/l
  • Henri Dosnon (Avirey-Lingey) Brut Rosé 95% pinot nero, 5% chardonnay.  

Quota di partecipazione

Ciclo completo 4 incontri
Soci AIS in regola con la quota associativa: € 250,00
Prenotazioni solo on-line

Singolo incontro
Soci AIS in regola con la quota associativa: € 75,00
Prenotazioni via mail eventi@aismonza.it