Serralunga d'Alba. Da nord a sud

Serralunga d'Alba. Da nord a sud

Un viaggio affascinante tra i produttori e i vigneti percorrendo la bellissima strada provinciale 125 da nord a sud, attraverso gli splendidi anfiteatri sui versanti orientale e occidentale della collina di Serralunga d'Alba

ACQUISTA

POSTI DISPONIBILI

Per effettuare l'acquisto è necessaria la registrazione al sito AisLombardia.It
Se ancora non l'hai fatto puoi registrati cliccando qui oppure accedi al tuo account cliccando qui

INFORMAZIONI

Monza e Brianza

giovedì 14 marzo 2024

Monza, Sede AIS Monza Brianza Via Borgazzi 83 (ingresso da via Gorizia)

Costo Soci AIS 65 euro

Orario
dalle 20:45

Per informazioni
E-mail: eventi@aismonza.it

Lungo la strada incontriamo le località di Sorano e Baudana; lo sguardo spazia a 360° verso La Morra e Diano d’Alba, barriere naturali che garantiscono un microclima ottimale per la produzione di nebbiolo a Barolo. Le diverse pendenze dei versanti orientali ed occidentale e la varietà della composizione dei terreni rendono questi vini vigorosi, longevi ed estremamente eleganti.

È d’obbligo una sosta in località Collaretto per ammirare, giù in basso, la perfetta collina di Vigna Rionda, tra le vigne più importanti al mondo.

Vini in degustazione

Barolo DOCG Sorano 2019 – La Contrada di Sorano
Barolo DOCG Prapó 2016 – Luigi Vico
Barolo DOCG Meriame 2019 – Paolo Manzone
Barolo DOCG Margheria 2019 – Franco Boasso
Barolo DOCG Broglio 2019 – Schiavenza
Barolo DOCG Vigna Rionda 2018– Ettore Germano
Barolo DOCG Badarina 2020 - Bruna Grimaldi
Barolo DOCG Briccolina 2018 – Rivetto dal 1902

Conduce la serata 

Aldo Seminara è un esperto di vino, sommelier e presidente de "La Compagnia del Calice" di Torino, associazione no profit, attiva nell’organizzazione di eventi e di degustazioni. Suo maestro di vita, che gli ha trasmesso la passione per la terra e il vino, è stato il nonno siciliano che possedeva alcuni vigneti sulle Alte Madonie. Classe 1972, da designer di Super Car a Torino, diplomato Sommelier AIS Piemonte nel 2015; nel Luglio 2017 ha terminato a Colorno (PR) il Master Sommelier ALMA-AIS IX edizione con una tesi dal titolo: "Persone, storia e territorio dell’Alto Piemonte”. Responsabile vendite per una realtà a Serralunga, è anche responsabile del progetto “Barolo&Serralunga” all’interno dell’attività enoturistica Serralunga Casa Mia, enoteca privata con la filosofia della cantina comunale, con il quale ha incrementato le conoscenze sul Barolo, soprattutto della zona di Serralunga d’Alba.