Viaggio in Israele. I tesori del deserto

Viaggio in Israele. I tesori del deserto

Il nostro viaggio, calici alla mano e guidati dalla sommelier Roberta Viotti, ci farà toccare le Alture del Golan e la verde Galilea, passando per le colline di Gerusalemme e il deserto del Negev.

ACQUISTA

Per effettuare l'acquisto è necessaria la registrazione al sito AisLombardia.It
Se ancora non l'hai fatto puoi registrati cliccando qui oppure accedi al tuo account cliccando qui

INFORMAZIONI

Monza e Brianza

Mercoledì 30 Settembre 2020

Monza, Sede AIS Monza Brianza Via Borgazzi 83 (ingresso da via Gorizia)

Costo 35 euro

Orario
dalle 21:00

Per informazioni
E-mail: eventi@aismonza.it

Il legame tra Israele e il vino ha radici molto antiche. Nonostante esistano testimonianze scritte che facciano risalire la presenza della viticoltura e della produzione di vino alla Galilea del 3000 a.C., la viticoltura moderna si è sviluppata in tempi molto più recenti.

La storia della vite si è saldamente intrecciata a quella degli uomini, attraverso conflitti e periodi bui di dominazioni in cui i vigneti vennero estirpati e dimenticati.

La rinascita enologica in Israele è avvenuta in tempi recenti, e si è sviluppata grazie alle moderne tecnologie, che hanno consentito la coltura vitivinicola anche in ambienti a bassa disponibilità idrica.

Calici alla mano, partiremo per un viaggio che ci farà toccare le Alture del Golan e la verde Galilea, passando per le colline di Gerusalemme e il deserto del Negev.

Vini di wineries blasonate e di piccoli produttori, monovitigni e uvaggi di ispirazione francese, ma anche riscoperte uve autoctone, per una degustazione che parlerà di territorio, storia e sapori di un paese ancora tutto da scoprire.

Vini in degustazione:
Presto on-line

Conduce la serata:

Roberta Viotti, sommelier, degustatore ufficiale AIS, Wset level 3. Appassionata cultrice dei sapori fin dalla più tenera età, totalmente astemia per tre quarti della vita, ha scoperto il vino e ha trovato la quadratura del cerchio.
Collezionista compulsiva di libri di cucina, ricette di ogni genere e provenienza, bottiglie ed esperienze gastronomiche, si occupa anche di abbinamenti per corsi di cucina ed eventi, alla ricerca del matrimonio perfetto fra cibo e vino.

Quota di partecipazione

Soci AIS in regola con la quota associativa: € 35,00
Prenotazioni e pagamento dal 15/07/20 al 29/09/20 solo on line