Loira | bianche espressioni del cuore di Francia

Loira | bianche espressioni del cuore di Francia

Approfondiamo la conoscenza di una dei territorio vitivinicoli più vocati al mondo addentrandoci soprattutto sulle espressioni "in bianco" e comprendere le peculiarità di questo areale. Pronti per tuffarvi nel calice alla scoperta della Loira?

ACQUISTA

Per effettuare l'acquisto è necessaria la registrazione al sito AisLombardia.It
Se ancora non l'hai fatto puoi registrati cliccando qui oppure accedi al tuo account cliccando qui

INFORMAZIONI

Pavia

Venerdì 03 Giugno 2022

pavia, Polo Tecnologico, Via F.lli Cuzio, 42

Costo Riservato ai Soci 60€

Orario
dalle 20:45

Per informazioni
Telefono: 3470145500
E-mail: eventi@aispavia.it

Come un po’ tutta l’Europa l’area della Loira conosce la viticoltura grazie ai Romani che qui impiantarono le prime vigne nel V secolo d.c. La valle della Loira è una regione vitivinicola di grande importanza ed estensione con i suoi 800 km e oltre 50.000 ha vitati.

Idealmente è suddivisa in tre zone. Nella parte occidentale, vicino alla costa Atlantica e intorno alla città di Nantes, si trova l'area di produzione del Muscadet, nella parte centrale si trovano le aree di Anjou-Saumur e Touraine, mentre nella parte orientale, poco a sud di Orléans, si trovano le due aree di produzione di Sancerre e Pouilly-Fumé.

Una patria che in termini numerici è definibile “bianchista” dove i vitigni più utilizzati sono Melon del Bourgogne, Chenin Blanc, Sauvignon Blanc, Folle Blanche e Chasselas.Seppur non numericamente, l’uva regina dei vigneti di questa regione è senza dubbio il Sauvignon Blanc con cui si producono fra i migliori vini del mondo, considerati come modelli di riferimento anche in altre regioni vitinicole.

Con la guida di Artur Vaso ci proietteremo alla scoperta espressioni vitivinicole che le uve a bacca bianca della regione possono regalare.

Un territorio così vasto presenta inevitabilmente una gran varietà di terroir vocati a interpretazioni uniche.

I VINI IN DEGUSTAZIONE

- Langlois Château | Crémant de Loire Cuvée de Prestige "Quadrille" Extra Brut Millésimé 2016

- Baron de Ladoucette | Sancerre Blanc "Comte Lafond" 2020

- Domaine Landron | "La Louvetrie" Muscadet Sèvre et Maine Sur Lie 2019

- Chateau de la Roche aux Moines Nicolas Joly | Savennières " Le Vieux Clos" 2019

- Baron de Ladoucette | Pouilly Fumé "Baron de L" 2018

- Domaine Huet | Vouvray Demi Sec "Le Clos du Bourg" 2015


Conduce la serata

Artur Vaso, classe 1974, sommelier professionista, relatore AIS e Court of Master Sommelier Europe certified. Miglior sommelier della Lombardia 2017 e più volte finalista del concorso Miglior Sommelier d'Italia, è docente di Enogastronomia Ristorazione e Sala Bar a Brescia. Ha diverse collaborazioni in Franciacorta e in Valpolicella, dove è Brand Manager delle Cantine Aldegheri a Sant'Ambrogio di Valpolicella. WSET Certified in Wine & Spirit, è un importante collaboratore di AIS Brescia nonché docente del progetto di formazione didattica negli Istituti Alberghieri di AIS Lombardia.

Per prenotare e acquistare l'evento è necessario essere registrati al sito www.aislombardia.it (nel menu in alto nella sezione "registrati"). Se sei già in possesso di un tuo account procedi all'acquisto dal box "ACQUISTA" in questa pagina.