Master | Buttafuoco Storico con verticale finale

Master | Buttafuoco Storico con verticale finale

Master in 4 incontri per scoprire questo iconico vino dell’Oltrepò Pavese, simbolo ti potenza, longevità e pura espressione del terroir. Un'analisi approfondita di questo piccolo mondo con verticale finale...La nostra guida? Simone Bevilacqua!

ACQUISTA

POSTI DISPONIBILI

Per effettuare l'acquisto è necessaria la registrazione al sito AisLombardia.It
Se ancora non l'hai fatto puoi registrati cliccando qui oppure accedi al tuo account cliccando qui

INFORMAZIONI

Pavia

da venerdì 10 novembre 2023
a venerdì 23 febbraio 2024

Pavia, Polo tecnologicoPolo Tecnologico, Via F.lli Cuzio, 42

Costo 240 €

Orario
dalle 20:45

Per informazioni
Telefono: 3470145500
E-mail: eventi@aispavia.it

Croatina, barbera, ughetta ed uva rara. Queste sono le uve consentite dal rigido regolamento di produzione che il Club del Buttafuoco Storico ha stilato per “legislare” i canoni produttivi necessari per ottenere questo prezioso vino.

Il 7 febbraio del 1996 nasce il Club del Buttafuoco Storico dall’unione di undici giovani viticoltori:
Bruno Barbieri, Davide Brambilla, Giuseppe Calvi, Valter Calvi, Claudio Colombi, Ambrogio Fiamberti, Stefano Magrotti, Franco Pellegrini, Andrea Picchioni, Umberto Quaquarini, Paolo Verdi.
L’intento è quello di collaborare nella ricerca delle caratteristiche storiche, nella selezione delle vigne più vocate, nella produzione controllata e nella promozione del vino Buttafuoco.

Oggi il Club conta 18 produttori ed un totale di 20 vini provenienti da altrettanti vigneti storici, dei “cru” che devono avere caratteristiche ben definite per essere ammessi alla produzione di Buttafuoco Storico.

Le 20 vigne di dislocano su una piccola area caratterizzata da terroir e suoli molto differenti. 
La diversa composizione ampelografica delle vigne, l’età delle stesse, il feeling che il vignaiolo ha con la sua vigna, la sensibilità richiesta nel comprenderla appieno per poter ottenere la migliore espressione possibile….tutto conta!

Il Master ha il fine di approfondire la conoscenza di questo importante vino Oltrepadano parlando di uve, storia, terroir, analizzando tutte le vigne del Buttafuoco Storico suddivise nelle sue tre sottozone: Ghiaie, Arenarie ed Argille e ovviamente assaggiandone le espressioni nel calice anche con l’intervento di alcuni produttori.

Il Club produce inoltre un vino denominato “I vignaioli del Buttafuoco Storico” nato dall’unione dei vini provenienti da tutte le vigne. Ogni anno la direzione enologica del vino viene affidata ad un importante enologo che ne firma (letteralmente) l’etichetta che rimarrà per sempre associata a lui!

Il programma

10 Novembre 2023 | Lezione 1:

- Il Club del Buttafuoco Storico

- Le uve

- I vigneti della sottozona “GHIAIE”

- 7 VINI IN DEGUSTAZIONE

01 Dicembre 2023 | Lezione 2:

- I vigneti della sottozona “ARENARIE”

- 7 VINI IN DEGUSTAZIONE

 19 Gennaio 2024 | Lezione 3:

- I vigneti della sottozona “ARGILLE”

- 7 VINI IN DEGUSTAZIONE

23 Febbraio 2024 | Lezione 4:

- “I vignaioli del Buttafuoco Storico”

- VERTICALE 2018, 2017, 2016, 2015, 2014, 2013, 2012

A guidarci in questo viaggio…

Simone Bevilacqua Sommelier, Degustatore e Relatore AIS, proprietario di ACA’ | Agricoltura Rigenerativa in Oltrepò Pavese, ha gestito per diversi anni un’azienda vitivinicola in Oltrepò Pavese, Degustatore ufficiale di birre Adb, Assaggiatore di Formaggi Onaf, Assaggiatore di Cioccolato.
È stato consigliere nel cda del Consorzio tutela vini Oltrepo' e membro attivo della Strada dei vini dell'Oltrepò Pavese. La grande passione per il mondo dell'enogastronomia e tutto ciò che lo circonda lo ha portato ad approfondire ogni giorno le conoscenze viaggiando, frequentando corsi ed esperienze con altri produttori, per rimanere sempre in continuo aggiornamento e andare alla scoperta di tutti i territori legati a questo settore.

Quota di partecipazione

Soci AIS in regola con la quota associativa: € 240,00

Per prenotare e acquistare l'evento è necessario essere registrati al sito www.aislombardia.it (nel menu in alto nella sezione "registrati"). 
Se sei già in possesso di un tuo account procedi all'acquisto dal box "ACQUISTA" in questa pagina.