Mezzogiorno diVino

Mezzogiorno diVino

il Mezzogiorno d’Italia negli ultimi decenni sta conquistando un meritatissimo ruolo di primo piano nell’enografia non solo nazionale, ma internazionale. Giovedì 21 febbraio Sergio Libanore, sommelier, degustatore e relatore, ci condurrà alla scoperta di alcune delle più rappresentative etichette di questi territori

INFORMAZIONI

Pavia

Giovedì 21 Febbraio 2019

Pavia, Polo Tecnologico di Pavia, via F.lli Cuzio, 42

Costo Soci AIS 25 euro | Non Soci 35 euro

Orario
dalle 21:00

Per informazioni
E-mail: benedetto.gareri@aislombardia.it

Distese assolate, mare, territori impervi. Immagini evocative legate al nostro Mezzogiorno sono presenti nel cinema e nella letteratura. Il pensiero corre a Corrado Alvaro, Carlo Levi, Giovanni Verga ma anche a opere cinematografiche degli ultimi decenni come “Sud” di Gabriele Salvatores, “La terra” di Sergio Rubini, “Basilicata coast to coast” di Rocco Papaleo. Un territorio da sempre in bilico, sospeso tra gli antichi fasti della Magna Grecia e le difficoltà dei nostri giorni. 

E per quanto riguarda il vino? A lungo considerata una terra più incline a dare vini potenti che eleganti, il Mezzogiorno d’Italia negli ultimi decenni sta conquistando un meritatissimo ruolo di primo piano nell’enografia non solo nazionale, ma internazionale. Da diversi anni, a testimonianza di un crescente interesse verso una produzione di qualità assoluta, troviamo numerosi vini del sud Italia premiati con l’eccellenza nelle guide di settore, a cominciare naturalmente dalla guida Vitae AIS. 

Attraverso un percorso che si snoderà tra Campania, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria, percorrendo il sud della nostra Penisola dalla costa Tirrenica a quella Ionica, Sergio Libanore ci farà conoscere alcune delle più rappresentative etichette di questi territori.

Vini in degustazione

  • Fiano di Avellino DOCG BRANCATO - Tenuta Cavalier Pepe (Campania)
  • Greco di Tufo DOCG GRANCARE - Tenuta Cavalier Pepe (Campania)
  • Tintilia del Molise DOP MACCHIAROSSA – Claudio Cipressi (Molise)
  • Salento IGT Negroamaro GRATICCIAIA - Vallone (Puglia)
  • Salento IGT Primitivo VISELLIO - Tenute Rubino (Puglia)
  • Aglianico del Vulture DOCLA FIRMA- Cantine del Notaio (Basilicata)
  • Cirò Rosso Classico Superiore Riserva DOC DUCA SANFELICE - Librandi (Calabria)
  • Locride IGT MANTONICO PASSITO - Baccellieri (Calabria)

Sergio LibanoreConduce la serata

Sergio Libanore, milanese di nascita, ha lavorato per oltre 20 anni nell’area commerciale di grandi multinazionali del settore ICT, per poi dedicarsi, in proprio, al commercio del vino. 

Nel 2011 la sua crescente curiosità verso l’universo enoico lo ha portato ad iscriversi al corso di Sommelier. Da quel momento il legame con l’Associazione Italiana Sommelier non si è mai interrotto: al diploma da Sommelier nel 2012 ha fatto seguito quello di Degustatore nel 2014 e, a quest’ultimo, si è aggiunto quello di Relatore conseguito nel 2017. 

Il suo particolare interesse per i vitigni autoctoni e rari si accompagna alla passione per i viaggi verso Paesi lontani, animata dal desiderio di conoscere i variopinti sentieri delle multiformi culture dell’uomo. 

Quando

Giovedi 21 Febbraio, ore 21:00

Dove

Pavia | Polo Tecnologico di Pavia, via F.lli Cuzio, 42

Costo

25 euro soci in regola con la quota associativa AIS Nazionale; 35 euro non soci.

Per i soci: si prega di presentarsi muniti di tessera, che sarà richiesta all’ingresso

Per informazioni e prenotazioni

Benedetto Gareri | benedetto.gareri@aislombardia.it

Cell.: 348 3105451

Pagamento esclusivamente con bonifico su:

Codice IBAN IT58A 05696 01612 00000 9936X02 

Codice BIC/SWIFT POSOIT22XXX 

Intestazione: ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER LOMBARDIA

Banca Popolare di Sondrio 75 - MILANO - AGENZIA N. 13 REPUBBLICA

Si prega di specificare nella causale il riferimento al titolo dell’evento e di inviare quindi per mail conferma dell’avvenuto pagamento, indicando gli estremi del bonifico. Si prega di indicare nella mail di conferma anche i propri dati anagrafici (nome, cognome, indirizzo, codice fiscale) per facilitare la compilazione delle ricevute per i soci, delle fatture per i non soci