Ais Como | Vini Tommasi. La forza della famiglia

News
27 gennaio 2016

Ais Como | Vini Tommasi. La forza della famiglia

Giovedì 11 febbraio Ais Como organizza una degustazione dei vini dell'azienda Tommasi con la presenza di Piergiorgio Tommasi. Presso l'Associazione Cometa ripercorreremo alcuni momenti che hanno fatto la storia di questa splendida famiglia che ha contribuito fortemente ad un'altra bella storia, quella della Valpolicella

Ais Como - Giorgio Rinaldi

Famiglia TommasiGiovedì 11 febbraio 2016 - ore 20.30
Vini Tommasi. La forza della famiglia
Associazione Cometa, in Via Madruzza 36 - Como

"La forza della famiglia". Questo lo slogan che dal 1902 viene portato avanti da generazioni. Il mondo nel frattempo è cambiato, ma la grande famiglia Tommasi continua a vivere la sua realtà. È il frutto della storia dell'uva e di un territorio che si estende alle persone che lavorano la terra. Tutto nasce nel periodo della Belle Epoque, da quel Giacomo Tommasi che forse non conosceva quello che stava succedendo nel mondo, ma che aveva un grande senso degli affari e che gli fa mantenere il soprannome di "Palanca", dal nome della moneta che a Venezia, intorno al 1600 - nel massimo fulgore della Serenissima Repubblica - si pagava ai traghettatori per passare in barca il Canale della Giudecca.

Da quel 1902 la storia è lunga. Ci troveremo la sera dell'11 febbraio alle ore 20.30 presso l’Associazione Cometa. Assieme a Piergiorgio Tommasi, attraverso alcuni suoi odierni vini, ripercorreremo alcuni momenti che hanno fatto la storia di questa splendida famiglia che ha contribuito fortemente ad un'altra bella storia, quella della Valpolicella.

I vini in degustazione
  • Valpolicella DOC 2015
  • Rafaèl Valpolicella Classico Superiore DOC 2013
  • Ripasso Valpolicella Classico Superiore DOC 2013
  • Amarone della Valpolicella Classico DOCG 2012
  • Amarone della Valpolicella Classico DOCG 2007
  • Fiorato Recioto della Valpolicella Classico DOCG 2013
Costo e prenotazioni

Il costo della serata è di soli €20 a persona. Sarà possibile portare accompagnatori. Pagamento nell’ambito della stessa serata. Per le adesioni potete contattare Arianna Andreoni tramite SMS al numero 348-2213706 o via e-mail ad ari.andreoni@aiscomo.it.

Utilizzate esclusivamente questi due mezzi di comunicazione che rimarranno e faranno fede dell'avvenuta iscrizione. Assolutamente non telefonate. Ovviamente poi Arianna vi risponderà per la conferma.

Ricordiamo sempre che chi fosse impossibilitato a partecipare DEVE DISDIRE ALMENO 3 GIORNI prima della manifestazione (o trovare un sostituto socio). In caso contrario gli verrà ugualmente addebitato il relativo importo. Possibilmente non aspettate l'ultimo momento; nella precedente degustazione non siamo riusciti ad inserire alcuni soci in lista di attesa.