Ais Cremona-Lodi | Effervescenza francese

News
10 ottobre 2017

Ais Cremona-Lodi | Effervescenza francese

Non solo champagne. Due incontri con Samuel Cogliati per conoscere i crémant e gli altri metodi classici e affini d'Oltralpe.

Ais Cremona - Lodi

BollicineNon ci sono solo la Champagne e lo champagne. Se la regione spumantistica più prestigiosa del mondo rimane un punto di riferimento indispensabile per gli appassionati della tipologia, la Francia rivela molte altre qualità in questo campo. Dai numerosi crémant diffusi in varie regioni d'Oltralpe agli stimolanti metodi ancestrali, scopriremo che il panorama francese dei vini con le bollicine è vario e sorprendente. Lo faremo in due incontri autonomi ma collegati, dedicati ad altrettante macro-aree del Paese. 

A guidarci in questa ricognizione effervescente, Samuel Cogliati, che ci introdurrà a questo interessante mondo, prima di condurre una degustazione di otto vini spumanti transalpini, assaggiati rigorosamente alla cieca, per accrescere il nostro divertimento! 

 

Giovedì 9 novembre 2017

(ore 20,30) ci avventureremo nel CENTRO-NORD della Francia, perlustrando alcune delle aree più note nella produzione di spumanti metodo classico, e saldamente votate a questa tradizione, sorrette da un contesto geo-ambientale particolarmente favorevole. 

Martedì 6 febbraio 2018

(ore 20,30) scopriremo invece il CENTRO-SUD del Paese e le sue sorprendenti potenzialità spumantistiche, spesso testimonianza di notevole originalità espressiva e di insospettata storicità. Un'occasione per penetrare un universo meno noto, talora raro nella sua reperibilità. 

Il relatore

Samuel Cogliati è scrittore, editore e divulgatore. Italo-francese, è nato a Lione nel 1976, ed è il fondatore e titolare di Possibilia Editore (www.possibiliaeditore.eu), piccola casa editrice indipendente che da anni si dedica soprattutto ai libri sul vino, in particolare quello d'Oltralpe.

Dove

Crema (CR), Ristorante Nuovo Maosi, Via Izano, 2

Costo

20€/serata - Esclusivo Soci AIS (Evento organizzato grazie al contributo di AIS Lombardia)

Informazioni e Prenotazioni

Il Delegato, Attilio Marinoni - attilio.marinoni@aislombardia.it