Ais Monza | I vini frizzanti metodo Ancestrale

News
14 settembre 2017

Ais Monza | I vini frizzanti metodo Ancestrale

Figli di un’Italia contadina e testimoni di un’era passata ma sempre più attuale. Ce ne parleranno, bicchiere alla mano, mercoledì 27 settembre, Diego Sburlino e Massimo Zanichelli, che presenterà il suo nuovo libro "Effervescenze".

Ais Monza

MassimoZanichelli_EffervescenzeDiego Sburlino, relatore AIS e Massimo Zanichelli, Wine writer, degustatore professionista e documentarista del vino*, ci guideranno in un viaggio tra passato e presente, dal Veneto all’Emilia-Romagna e oltre.

Prima del metodo Charmat i vini frizzanti venivano prodotti con il metodo secolare della rifermentazione in bottiglia, senza sboccatura (come avviene, invece, per gli spumanti metodo classico). Dalla terra alla tavola, i colori, i profumi e i sapori di un’antica tradizione, chiamata in molti modi ma con una sola anima: l’artigianalità.

Guardati con occhio un po’ sufficiente dalla critica come dagli enofili più snob, questi vini sono semplici o disimpegnati solo all’apparenza: eclettici come pochi altri negli abbinamenti a tavola e fortemente legati alle radici del loro territorio, di cui sono storici portavoce, rappresentano non solo la quintessenza del vino popolare ma anche l’espressione di un’enologia autoctona ed emozionante.

Nell’occasione verrà presentato il nuovo libro di Massimo Zanichelli “Effervescenze”, che lungi dall’essere una guida, si presenta, piuttosto, come un  libro “on the road” che racconta gli scenari naturali, i principali territori, gli interpreti più significativi e i vini più avvincenti di una tradizione rurale troppo presto dimenticata e ora al centro di un rinnovato interesse.

Durante la serata verranno degustati e commentati dai relatori i seguenti vini:

  • Prosecco Colfondo BELE CASEL
  • Prosecco ProFondo  MIOTTO
  • Ortrugo Sasso Nero Surlì ROMAGNOLI
  • Raboso Colfondo CASA BELFI
  • Caotico BARBARA AVELLINO
  • Ultrapadum CLAUDIO BISI
Mercoledì 27 settembre | ore 21.00
Ristorante Club Horses, Misinto (MB)
Posti disponibili 40
Euro 20.00 | Per prenotazioni 3389096159 | fabio.mondini@aislombardia.it

 

*Massimo Zanichelli ha lavorato per il Gruppo Editoriale l’Espresso, firmando la celebre rubrica sul vino del settimanale l’Espresso dal 2003 al 2016 e la guida I Vini d’Italia fin dalla sua nascita (2002-2016). Ha curato le pubblicazioni di Go Wine, ha scritto per le riviste «Ex Vinis», «Grand Gourmet» e «Mood», redatto il Nuovo repertorio Veronelli dei vini italiani (2005) e I grandi cru del Soave (2008). Scrive sul portale L’AcquaBuona. Tra i suoi documentari: Sinfonia tra cielo e terra. Un viaggio tra i vini del Veneto (2013), F for Franciacorta (2015), Generazione Barolo – Oddero Story (2016), Il volto di Milano (2016), Nel nome del Dogliani (2017, musiche di Ludovico Einaudi).