Il Barbaresco a Crema

Racconti dalle delegazioni
04 febbraio 2013

Il Barbaresco a Crema

Venerdì 25 gennaio 2013 sono riprese le attività della delegazione Ais di Cremona che ha organizzato presso il ristorante Nuovo Maosi di Crema una degustazione guidata di 5 Barbaresco.

Ais Cremona

Ais Cremona - Serata BarbarescoAlle 21.00 presenti in sala una trentina di appassionati di questo eccellente vino, il delegato Bagno Fabio ha aperto la serata accogliendo i presenti e portando i saluti del presidente si Ais Lombardia Fiorenzo Detti.

È stata illustrata la programmazione e gli eventi organizzati dalla delegazione nel periodo inverno/primavera 2013. Durante la serata è stata comunicata ufficialmente la nascita della collaborazione tra il ristorante Nuovo Maosi e la delegazione Ais di Cremona. Il ristorante, infatti, è stato scelto da Fabio Fabio Bagno come sede operativa per organizzare sul territorio di Crema serate ed eventi per approfondire la conoscenza del mondo del vino.

La degustazione si è aperta con dei brevi cenni sulla storia del Barbaresco, con l’illustrazione del disciplinare di produzione, i produttori scelti e le annate dei vini in assaggio.

Ais Cremona - Serata BarbarescoLe tipologie di vino in degustazione sono state le seguenti:

  • Barbaresco Sottimano 2009
  • Barbaresco Produttori di Barbaresco  “OVELLO” 2007
  • Barbaresco La Spinetta “BORDINI” 2007
  • Barbaresco Moccagatta “BRIC  BALIN” 2005
  • Barbaresco Ceretto “BERNARDOT” 2004

La degustazione è stata condotta dal sommelier Zaccaria Foglio, degustatore AIS Lombardia. Al termine della degustazione sono state servite tre portate preparate con professionalità dallo chef patron Alberto  Ciceri composte da:

  • Battuta di manzo e bagnet  verd
  • Risotto al Barbaresco e Toma piemontese
  • Degustazione di formaggi delle Langhe

Commenta la notizia

Per commentare gli articoli è necessaria la registrazione.
Se ancora non l'hai fatto puoi registrati cliccando qui oppure accedi al tuo account cliccando qui

I commenti dei lettori