Ais Sondrio | In giro per l'Italia con Guido Invernizzi e le bollicine autoctone

News
24 marzo 2016

Ais Sondrio | In giro per l'Italia con Guido Invernizzi e le bollicine autoctone

Ais Sondrio, con la collaborazione di Guido Invernizzi, dà il via ad un ciclo di tre incontri dal titolo: Il Giro d'Italia con le “Bollicine Bianche" da vitigni autoctoni. La "prima tappa" partemercoledì 6 aprile alle ore 20 a Morbegno, presso l’Osteria Rapella in Via Margna 36.

Ais Sondrio - Elia Bolandrini

Ais Sondrio | Bollici autoctoneAccanto agli "storici e tradizionali vitigni", la nostra Delegazione spesso propone serate di aggiornamento dedicate ad antiche e poco conosciute varietà di vitigni. Questa volta parleremo di "Bolllicine da uve italiane". Tutte le antiche varietà d’uva italiane, sia a bacca bianca che rossa, sono cariche di acidità e questo consente di ottenere straordinarie bollicine anche in zone calde o non particolarmente elevate.

Gli spumanti prodotti da uve storiche Italiane esprimono al meglio la fantasia e la particolarità del carattere italiano, vale a dire la diversità ed è proprio questo aspetto di italianità che il progetto "Bollicine da uve italiane" intende valorizzare. Non dobbiamo dimenticare, infatti, che l’Italia vanta il più grande e variegato patrimonio ampelografico presente al mondo, ed è proprio di questo tesoro ricco di biodiversità che Guido Invernizzi ci parlerà, valorizzando le aziende che operano nel rispetto e nella riscoperta della tradizione e della tipicità del territorio.

Nella prima tappa incontreremo vitigni particolari del Nord Italia con l’assaggio di un prodotto per regione:

  • VALLE D’AOSTA
  • PIEMONTE
  • LOMBARDIA
  • VENETO
  • TRENTINO
  • ALTO ADIGE
  • FRIULI

Alla degustazione farà seguito un piatto finale caldo e il dessert.

Il costo per i soci è di 55 euro per inconto, oppure 150 per tutti e tre gli incontri. 65 per incontro o 190 per tutti e tre gli incontri per i non soci.

Il pagamento potrà essere fatto direttamente durante il corso della serata tramite uso di contanti oppure tramite bonifico, da trasmettere in copia alla scrivente, con causale SEMINARIO/SEMINARI BOLLICINE AUTOCTONE sul seguente Conto corrente intestato a:

Associazione Italiana Sommelier Delegazione di Sondrio c/o Elia Bolandrini, che dovranno pervenire con valuta entro e non oltre il venerdì 1 aprile.

BANCA POPOLARE DI SONDRIO c/c numero 2064X46 IBAN : IT51 W 056 9652 3400 0000 2064 X46 BIC/ SWIFT : POSOIT22

Ricordo che i soci iscritti ai corsi usufruiranno di un’agevolazione su tutte le degustazioni.

Iscrizioni: entro domenica 3 aprile

Vi ricordo che le prenotazioni sono sempre impegnative e devono pervenire all’indirizzo di posta elettronica elia.bolandrini@aissondrio.it oppure telefonando al numero 335 7357380 oppure direttamente sul sito on line www.aissondrio.it alla pagina EVENTI.

Chi fosse impossibilitato a partecipare DEVE disdire almeno 3 giorni prima della manifestazione (o trovare un sostituto ) ; in caso contrario gli verrà ugualmente addebitato il relativo importo. Nel porgere a tutti un caro saluto , vi aspetto numerosi e auguro una serena Pasqua. Elia Bolandrini Delegata Ais Sondrio Cell. 335 7357380.

Credit foto: Ansa.it