Italia in Rosa. Al via il Festival del Drink Pink

Italia in Rosa. Al via il Festival del Drink Pink

04 giugno 2015 - scritto da Redazione in News dai Consorzi lombardi

Torna in scena l’ormai tradizionale manifestazione gardesana dedicata alla cultura del rosé: l’ottava edizione prende il via venerdì 5 giugno, nel castello di Moniga. 116 le cantine presenti per oltre 180 vini in degustazione da tutta la Penisola fino a domenica 7. Sei le degustazioni guidate condotte dal giornalista e blogger Franco Ziliani

Italia in Rosa 2015Cambia location la prima e più importante manifestazione nazionale dedicata ai vini rosè: da domani, venerdì 5 giugno, prende il via l'ottava edizione di Italia in Rosa, che fino a domenica 7 accoglierà visitatori, appassionati e turisti nel vino nel Castello di Moniga, tipica costruzione difensiva della Valtènesi che risale al periodo tra il XIV e il XV secolo e dove ora è a disposizione una grande area per eventi, recentemente recuperata dall'amministrazione comunale, che offre un panorama particolarmente suggestivo sul lago di Garda.

Sono 116 cantine italiane presenti in fiera, cui si aggiungeranno quelle ospitate negli stand istituzionali di Consorzio Oltrepò Pavese, Consorzio Bardolino e Associazione Donne del Vino: sono oltre 180 in totale le etichette in degustazione, a rappresentare tutte le più ricercate sfumature delle produzioni vitivinicole in rosa. A far la parte del leone sarà naturalmente il Chiaretto della Valtènesi, ma non mancheranno rappresentanze di altre aree di grandi tradizioni come il Salento o l'Abruzzo, oltre ad insegne del Veneto, del Piemonte, della Toscana e di molte altre regioni d'Italia.

A corredare la rassegna, un ampio programma di degustazioni guidate, condotte da un "rosatista" d'eccezione come il giornalista e blogger Franco Ziliani (Vino al Vino, LeMilleBolleBlog), che vive e racconta il mondo dei rosati da oltre vent'anni: si comincia domani alle 18.30 con "Benvenuto In Rosa", mentre sabato 6, sempre alle 18.30, è previsto il secondo appuntamento "Alla scoperta del Valtènesi Chiaretto". Alle 20, la terza sessione dedicata a "Groppello e Sangiovese, due vitigni identitari". Domenica invece, la degustazione delle 17.30 sarà dedicata a "Rosati del Centro Sud, Sud e Isole", mentre alle 19 si chiude con "Bollicine in Rosa". Tutte le degustazioni guidate per il pubblico si terranno in Castello: sono gratuite ma solo su prenotazione, da effettuare via mail all'indirizzo info@italiainrosa.it.

La vecchia sede di Italia in Rosa, ovvero la secentesca Villa Bertanzi di Moniga, ospiterà invece la degustazione tecnica per professionisti ed addetti ai lavori (solo su prenotazione) prevista per sabato 6 dalle 15 alle 18, anche questa condotta da Ziliani ed intitolata "Rosati/Rosé: viaggio tra i rosati su e giù per l'Italia". 

Tutte le info aggiornate su www.italiainrosa.it.