Viniplus di Lombardia - N°19 Novembre 2020

Viniplus di Lombardia - N°19 Novembre 2020

12 novembre 2020 - scritto da Alessandro Franceschini in Rivista

È in spedizione l'ultimo numero di Viniplus di Lombardia. Due speciali, dedicati ai Consorzi del vino in Lombardia e all'analisi della composizione dei soci all'interno di AIS nella nostra regione. Poi spazio alle nostre rubriche: dalla verticale dedicata al Barolo Cannubi dell'azienda Comm. G.B. Burlotto agli approfondimenti sul verdicchio a Jesi e Matelica passando per la viticoltura in Nuova Zelanda e tanto altro ancora.

Cari Soci,

da qualche giorno sono iniziate le spedizioni di Viniplus n° 19, la rivista associativa di AIS Lombardia. L’uscita del secondo numero di questo 2020, come avrete notato, è stata posticipata di due mesi, slittando da settembre a novembre.

Una scelta quasi obbligata, poiché il numero di marzo era rimasto fermo per diverso tempo, prima di poter essere finalmente spedito, a causa del blocco di tutte le attività imposte dai provvedimenti per contenere la diffusione della pandemia durante la scorsa primavera. Volevamo, quindi, mantenere il giusto lasso di tempo tra i due numeri, distribuendo inoltre ai nuovi corsisti di settembre l'ultimo numero, come al solito ricco di contenuti, speriamo utili e interessanti.

Abbiamo iniziato a riflettere sui contenuti di questo numero alla fine del primo lockdown nella speranza di poterlo avere tra le mani in una situazione di emergenza sanitaria, se non terminata, quanto meno in via di conclusione. Così non è stato. Ci ritroviamo nel pieno della seconda ondata e il primo dei due speciali che aprono questo numero, purtroppo, è ancora quanto mai attuale. Anzi, in costante aggiornamento.

Come sta affrontando il mondo del vino lombardo l’arrivo del Covid? Abbiamo provato a rispondere a questo interrogativo intervistando direttori e presidenti dei Consorzi lombardi a cavallo della vendemmia, chiedendo loro di raccontarci non solo in che modo avevano vissuto l’arrivo della pandemia tra febbraio e marzo, quanto soprattutto il periodo successivo, condotto tra speranze e nuovi progetti. La necessità di resistere e al contempo di trovare soluzioni per convivere in questa situazione emerge con forza nelle parole di chi ha il compito di guidare il mondo del vino lombardo, anche se oggi, purtroppo, la luce in fondo al tunnel appare ben più distante rispetto a quanto chiunque si aspettasse tra agosto e settembre.

Nella prima parte del nuovo numero troverete anche una dettagliata fotografia sullo stato dell’arte della compagine sociale di AIS Lombardia: per la seconda volta, infatti, abbiamo deciso di analizzare tutti i dati a nostra disposizione per capire meglio come stanno cambiando le caratteristiche di coloro che sono iscritti alla nostra associazione rispetto alla prima analisi condotta nel 2016. Obiettivo? Comprendere meglio chi siamo, non solo per fini statistici, quanto per avere informazioni ancora più puntuali, utili a chi deve strutturare l'offerta formativa.

Infine, come al solito tutte le nostre rubriche e gli approfondimenti, che rappresentano il fiore all’occhiello della nostra rivista: territori italiani ed esteri, interviste e abbinamenti, la verticale e poi i prodotti certificati, la birra, l'olio, il formaggio, i distillati, i sommelier al lavoro, i libri da non perdere e il rapporto tra mondo del vino e Social. Molti di questi contenuti, prossimamente, verranno pubblicati anche on line nella sezione Viniplus del sito insieme al numero completo in formato PDF.

Buona lettura!

Viniplus di Lombardia - N°18 Marzo 2020

PERIODICO DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER DELLA REGIONE LOMBARDIA

PRESIDENTE
Hosam Eldin Abou Eleyoun

DIRETTORE RESPONSABILE
Alessandro Franceschini

CONSULENTE SCIENTIFICO
Prof. Leonardo Valenti

Hanno collaborato a questo numero: Luigi Caricato, Armando Castagno, Samuel Cogliati, Anita Croci, Fiorenzo Detti, Marco Gatti, Davide Gilioli, Andrea Grignaffini, Sofia Landoni, Céline Dissard Laroche, Maurizio Maestrelli, Gabriele Merlo, Sara Missaglia, Luisito Perazzo, Ilaria Ranucci, Alberto P. Schieppati, Barbara Sgarzi, Paolo Valente.

Immagine di copertina: Barbara Viganò

Fotografie: Alessandro Anglisani, Anita Croci, Lucio Elio, Luca Galuzzi, Andrea Gilberti, Clay McLachlan, Emanuela Micheli, Paolo Picciotto, Sonia Santagostino (Onstage Studio), Stock Adobe, Mauro Turchetti, Unsplash

Progetto grafico ed impaginazione: Barbara Viganò | www.babavigano.com

Sommario

1 Editoriale di Hosam Eldin Abou Eleyoun

3 Il senso delle cose di Alberto P. Schieppati

6-15 Speciale: Il vino lombardo alla prova del Covid
A cura di Alessandro Franceschini, Davide Gilioli, Sofia Landoni, Sara Missaglia e Paolo Valente

17-27 Speciale: Chi siamo?
A cura di Anna Basile, Alessandro Franceschini, Sofia Landoni e Ilaria Ranucci

28 Concorso Miglior Sommelier della Lombardia 2020 di Sara Missaglia

32 Mondo Vino: Nuova Zelanda di Ilaria Ranucci

36 Approfondimento Francia: Vin Méthode Nature di Samuel Cogliati

42 Territori Italiani: Jesi e Matelica, i due volti del Verdicchio di Anita Croci

46 La Verticale: Barolo Cannubi G.B. Burlotto di Armando Castagno

52 Approfondimento I mastri bottai di Sara Missaglia

56 Lombardia: Pedalata Gourmet in Oltrepò Pavese di Davide Gilioli

60 Vita da Winemaker: Nico Danesi di Paolo Valente

64 Prodotti DOP e IGP della Lombardia: Pizzoccheri della Valtellina IGP di Gabriele Merlo

67 Birre: Microbirrifici e pandemia di Maurizio Maestrelli

70 Formaggi: Storico Ribelle di Beppe Casolo. Abbinamento di Nicola Bonera

72 Olio: Che cos’è la qualità nell’olio? di Luigi Caricato

74 L’Abbinamento: Il vino, lo chef, il piatto di Paolo Valente

76 Il Piatto Lombardo: Il tortello cremasco di Andrea Grignaffini. Abbinamento di Nicola Bonera

78 La Lombardia e suoi artigiani del gusto: Il Quinto Quarto di Marco Gatti

80 Il viaggio negli spiriti: Gli amari di Fiorenzo Detti

84 Vino & Social: Calici virtuali di Barbara Sgarzi

87 Sommelier al lavoro
A cura di Anna Basile e Anita Croci

92 Bloc Notes
A cura di Céline Dissard Laroche