Articoli di Giovanni Sabaini

Racconti dalle delegazioni
01 marzo 2024

Bellavista Trilogy. Tutti i millesimati

Seconda serata dedicata da AIS Brescia ai vini della cantina franciacortina Bellavista. Nicola Bonera conduce la sala in un affascinante viaggio tra cinque diversi vini prodotti in tre differenti annate.

Racconti dalle delegazioni
26 febbraio 2024

Borgogna: sapersi orientare in una terra leggendaria

La voce narrante è quella di un relatore d’eccezione, Samuel Cogliati Gorlier. La location è la sede di AIS Brescia. Prende il via il master in sei incontri dedicati al territorio vinicolo probabilmente più famoso del mondo.

Racconti dalle delegazioni
07 febbraio 2024

Valle d’Aosta, un’isola (felice) fra le montagne

Con l’aiuto di Altai Garin, giovane relatore, ma già profondo conoscitore della sua terra d’origine, siamo andati alla scoperta della Valle d’Aosta, un territorio per lo più impervio, ma in grado di regalare vini emozionanti.

Degustatori AIS Lombardia
12 gennaio 2024

Il pinot nero nel dualismo Francia-Italia

Grazie a quattro distinte batterie di altissima qualità, il gruppo degustatori di AIS Lombardia ha provato a identificare le caratteristiche dei vini ottenuti dal più nobile dei vitigni che caratterizzano il parallelismo tra il Bel Paese e quello dei cugini d’oltralpe: il pinot nero.

Racconti dalle delegazioni
06 dicembre 2023

Quando un vino può aiutare un bambino

Bellissima serata di beneficenza organizzata da AIS Brescia, con la collaborazione di Ruben Larentis, per Nati per Vivere Onlus, associazione che si occupa di assistenza a bimbi nati prematuri e alle loro famiglie.

Racconti dalle delegazioni
07 novembre 2023

Chardonnay: eclettico e versatile al servizio del viticoltore

Si è trattato di un vero e proprio giro del mondo quello messo in scena da Luisito Perazzo che, parlando di chardonnay, ha condotto i soci di AIS Brescia attraverso le varie interpretazioni di un vitigno in grado di dare enormi soddisfazioni ad ogni latitudine.

Racconti dalle delegazioni
24 ottobre 2023

Focus sulla Germania vitivinicola: Wir lieben Riesling!

Con una rapida, ma precisa panoramica sul mondo del vino in terra teutonica, Mariano Francesconi ha accompagnato i soci di AIS Brescia nei meandri di una terra troppo spesso sottovalutata e che oggi più che mai è alla ricerca dell’eccellenza.

Racconti dalle delegazioni
17 ottobre 2023

La Campania del vino: la vocazione bianchista di Napoli e Salerno

Con Guido Invernizzi come cicerone, i soci di AIS Brescia hanno potuto godere di uno splendido itinerario tra le province di Napoli e Salerno nel primo appuntamento di un master articolato in tre fasi che porterà, alla fine, ad una conoscenza più approfondita dell’areale vitivinicolo campano.

Racconti dalle delegazioni
06 giugno 2023

Tokaji: eleganza dell’Est Europa

Tra fotografie scattate personalmente e aneddoti di vita vissuta in loco, Mariano Francesconi ha permesso ai soci di AIS Brescia di fare un piccolo viaggio in Ungheria, nella zona di Tokaji, tanto famosa quanto piena di peculiarità.

Racconti dalle delegazioni
05 giugno 2023

Sauvignon blanc, l’interprete del terroir

È la quarta varietà a bacca bianca più diffusa al mondo, coltivato ormai in ogni angolo del pianeta, seppur con alcune zone d’elezione. Luisito Perazzo ha raccontato ai soci di AIS Brescia le peculiarità del sauvignon blanc, eclettico vitigno con una straordinaria capacità di adattamento.

Degustatori AIS Lombardia
24 maggio 2023

A tu per tu con il vermentino, il vitigno che sente il mare

Magistralmente guidato da Valentino Tesi, miglior sommelier d’Italia 2019, il gruppo degustatori di AIS Lombardia ha avuto modo di approfondire le caratteristiche del vermentino attraverso quattro batterie per quattro differenti areali produttivi.

Racconti dalle delegazioni
04 maggio 2023

Il giro del Sudafrica in otto vini

Dal Metodo Classico al passito, un viaggio lungo migliaia di chilometri alla ricerca dei migliori vini del Sudrafrica, accompagnati dall’istrionico Guido Invernizzi.

Racconti dalle delegazioni
26 aprile 2023

Grandi Maison: le colonne portanti della Champagne

Sono solo sfumature quelle che vanno colte per distinguere i grandi vini tra loro. Eppure, ogni dettaglio assume straordinaria importanza nel definire un’identità precisa a ognuno degli straordinari champagne prodotti da grandi Maison e degustati sotto la sapiente guida di Nicola Bonera.

Racconti dalle delegazioni
04 aprile 2023

Ca’ del Bosco: l’altro lato della Franciacorta

Il 24 marzo 2023, circa 80 soci hanno potuto godere del risultato della joint venture tra AIS Brescia e Ca’ del Bosco, in una serata divisa tra la visita della cantina e un’irripetibile degustazione composta da tre mini-verticali di Chardonnay, Pinéro e Maurizio Zanella.

Racconti dalle delegazioni
28 marzo 2023

Il Marsala Florio: made in Italy un po’…british!

È un orgoglio italiano, sì, ma non nasce da un’idea tricolore. Mariano Francesconi ha navigato i soci di AIS Brescia tra la storia e le tipologie del vino fortificato più famoso d’Italia, traghettando la platea attraverso sei diverse interpretazioni di Marsala delle Cantine Florio.

Racconti dalle delegazioni
28 febbraio 2023

Franciacorta Riserva, l’oro di un territorio

Con l’aiuto di Nicola Bonera e della sempre perfetta squadra servizi, AIS Brescia ha regalato ai suoi soci una speciale degustazione con alcune riserve delle migliori cantine della Franciacorta. A ogni calice il compito di rappresentare al meglio l’intera produzione delle aziende.

Racconti dalle delegazioni
22 febbraio 2023

Straordinariamente Sudamerica

Non di solo Europa vive l’appassionato di vino. È questo il messaggio che Guido Invernizzi ha voluto trasmettere agli oltre 90 appassionati presenti durante la serata organizzata da AIS Brescia.

Racconti dalle delegazioni
31 gennaio 2023

Bruno Paillard: da Reims a Brescia in… Jaguar!

Parola chiave: rispetto. Dell’ambiente, del territorio, del consumatore finale. Nicola Bonera ha condotto i soci di AIS Brescia in un percorso tra storia ed etichette di quella che oggi può essere considerata una delle poche grandi Maison rimaste a conduzione famigliare: Bruno Paillard.

Racconti dalle delegazioni
06 dicembre 2022

Biondi Santi e Montalcino: qui il tempo non esiste

Non è un mistero che il settore enologico italiano sia fondato su storie di famiglia che raccontano non solo i cambiamenti della nostra società, ma anche l’evoluzione di un prodotto come il vino che, spesso, ne segue l’andamento. Ci sono però alcune realtà, come quella di Biondi Santi, che sembrano vivere in una dimensione parallela.