home > interviste e protagonisti

Interviste e Protagonisti

Intervista ad Alessia Fiocco del Consorzio Lessini Durello

Intervista ad Alessia Fiocco del Consorzio Lessini Durello

Uno spumante alternativo, dinamico e mai scontato, questo è il Lessini Durello DOC. Un vino prodotto da un vitigno autoctono con caratteristiche molto speciali, in un territorio caratterizzato da una forte mentalità produttiva.

di Giovanni Bordin

Intervista a Gianfranco Fino

Intervista a Gianfranco Fino

Gianfranco Fino, vigneron di Puglia: fascino, carisma, savoir-faire e competenza, le doti di questo vignaiolo capace di coniugare, anche nei suoi vini, la calda solarità e generosità pugliese all’innata eleganza d’Oltralpe.

di Gabriele Merlo | 0 commenti

Intervista a Christoph Kunzli dell'azienda Le Piane

Intervista a Christoph Kunzli dell'azienda Le Piane

L’amore per i vini di Antonio Cerri ha portato a Boca, nell’Alto Piemonte, Christoph Kunzli, uno svizzero che ha ridato vita alle vigne

di Giovanni Bordin | 0 commenti

Mattia Vezzola. “I vini della Valtènesi? Come un foulard di Hermès”

Mattia Vezzola. “I vini della Valtènesi? Come un foulard di Hermès”

Il Tastevin della Guida Vitae 2016 per la Lombardia se lo è aggiudicato l’azienda Costaripa. Un premio non solo al vino, ma ad un’intera filosofia produttiva che negli anni ha saputo interpretare il territorio e i vitigni della Valtènesi con rispetto, diventando un punto di riferimento qualitativo nella produzione di grandi rosé. Al timone un protagonista della scena vitivinicola italiana: Mattia Vezzola

di Giordana Talamona | 0 commenti

Franciacorta. Inizia l’era Moretti. Focus su export e turismo

Franciacorta. Inizia l’era Moretti. Focus su export e turismo

Le 113 aziende del Consorzio Franciacorta hanno scelto Vittorio Moretti come nuovo Presidente. Tra gli obiettivi del suo mandato il rilancio dell’export e del territorio della Franciacorta che dovrà diventare un importante polo attrattivo turistico per gli stranieri. La nostra intervista

di Giordana Talamona

Perla del Garda, il Lugana in ogni sua espressione

Perla del Garda, il Lugana in ogni sua espressione

Durante il Congresso AIS 2015 abbiamo intervistato Giovanna Prandini, titolare dell’azienda Perla del Garda. Potete trovare lei, la sua passione, il suo sorriso e soprattutto i suoi vini, nello splendido scenario del lago Benaco, a Lonato del Garda

di Laura Zaninelli | 0 commenti

La Champagne e lo champagne. Intervista a Samuel Cogliati

La Champagne e lo champagne. Intervista a Samuel Cogliati

Giovedì 21 gennaio inizia il seminario di tre incontri condotto da Samuel Cogliati e organizzato dalla Delegazione AIS di Cremona-Lodi. A pochi giorni dalla partenza, quindi, abbiamo pensato di scambiare qualche chiacchiera con Samuel Cogliati, relatore del seminario con una breve intervista.

di Gianpiero Viotti | 0 commenti

Vita da Winemaker - Gabriele Picchi

Vita da Winemaker - Gabriele Picchi

Proprietario dell’omonima azienda, Gabriele Picchi riesce a sublimare esattamente l’etica che dovrebbe avere l’enologo moderno, rimanendo in perfetto equilibrio tra tecnologia e tradizione, senza che l’una l’abbia vinta sull’altra...

di Giordana Talamona | 0 commenti

Professione Relatore - Mariano Francesconi

Professione Relatore - Mariano Francesconi

Presidente e coordinatore didattico di Ais Trentino, sommelier professionista nonché realtore anche ai corsi e agli eventi organizzati dalle delegazioni Ais della Lombardia. Mariano Francesconi è schivo e riservato, non ama le luci della ribalta. Una persona concreta e determinata che ha una maniacale conoscenza dei vini e dei territori dei quali parla

di Camilla Guiggi | 0 commenti

Davide Scabin: il gusto della forma

Davide Scabin: il gusto della forma

Davide Scabin stupisce con le sue preparazioni, con l’ordine di servizio delle portate, con l’evoluzione del suo essere, con il suo pensiero rivoluzionario nel rigore della realizzazione

di Anita Croci e Paolo Valente | 0 commenti

Simone Fracassi: vocazione norcino

Simone Fracassi: vocazione norcino

Simone Fracassi rappresenta la quarta generazione di artigiani della norcineria toscana. A differenza di molti, non ha ceduto l’eredità del proprio nome al mercato dei grandi numeri. Al contrario, con sapienza e coscienza, ha proseguito quel mestiere tramandato con passione, recuperando razze e tradizioni locali senza dimenticare la ricerca e la sperimentazione.

di Anita Croci e Paolo Valente

Enrico Crippa: l'arte dell'equilibrio

Enrico Crippa: l'arte dell'equilibrio

Ricerca, arte e amore. Tre parole, come tre sono le sue stelle Michelin, per introdurci alla cucina di questo chef riservato e gentile, cui determinazione e creatività brillano negli occhi vispi e attenti

di Anita Croci e Paolo Valente | 0 commenti

Nadia Moscardi: una chef con il tastevin

Nadia Moscardi: una chef con il tastevin

Nadia Moscardi vive e lavora ai piedi del Gran Sasso, a pochi chilometri da L’Aquila. «Mi piace il vino, sono sommelier professionista oltre che chef quindi lo adoro». Una famiglia di sommelier, d'altronde, poiché il fratello è stato per numerosi anni delegato di Ais L'Aquila.

di Anita Croci e Paolo Valente | 0 commenti

Davide Oldani: bello e possibile

Davide Oldani: bello e possibile

Davide Oldani ama definirsi un “cuoco pop”, dove pop sta per popolare e intende coniugare l’alta qualità delle materie prime con l’accessibilità da parte del grande pubblico

di Anita Croci e Paolo Valente

Simone Tondo: la Sardegna nel cuore dell’Île

Simone Tondo: la Sardegna nel cuore dell’Île

Ventiquattro coperti e molti riconoscimenti per il gastro-bistrot Roseval, dove in un clima gioioso e informale si serve un unico menu gourmet di sei passaggi. «Il piatto può cambiare in base al vino che ci si mette vicino». L'intervista a Simone Tondo

di Anita Croci e Paolo Valente | 0 commenti

Pietro Leemann: il gusto della natura

Pietro Leemann: il gusto della natura

Qual è il suo rapporto con il vino? «Io sono astemio». Ma nel suo tempio, il ristorante Joia di Milano, ci sono 800 referenze di vini in carta, selezionati con una precisa matrice. L'intervista allo chef stellato Pietro Leemann, pioniere della cucina naturale in Italia.

di Anita Croci e Paolo Valente | 0 commenti

Milena Pepe. Identità fiamminga e cuore verace

Milena Pepe. Identità fiamminga e cuore verace

Dal Belgio a Luogosano; giovane ma determinata, Milena è amministratrice ed enologa della Tenuta Cavalier Pepe

di Gabriele Merlo | 0 commenti

Vita da winemaker. Leonardo Valenti

Vita da winemaker. Leonardo Valenti

Agronomo, enologo, consulente per importanti aziende vinicole e docente presso l’Università degli Studi di Milano, Leonardo Valenti ama interpretare più di un ruolo professionale, perché – come lui stesso dice – «c’è sempre una nuova sfida da affrontare». E non si può certo dire che, in oltre trent’anni di carriera, le sfide gli siano mancate, tutt’altro.

di Giordana Talamona | 0 commenti

Noir. Radici francesi

Noir. Radici francesi

È un adieu quello di Jean Francois Coquard: 15 anni in Oltrepò Pavese, enologo alla Tenuta Mazzolino di Corvino San Quirico, ha deciso di lasciare, anche se come dice, seguirà l'evoluzione dei suoi "figli". Con il sogno di un'azienda tutta sua, ora guarda ad altri orizzonti

di Gabriella Grassullo e Ezio Gallesi | 0 commenti

Vita da winemaker. Stefano Capelli

Vita da winemaker. Stefano Capelli

Caparbietà, preparazione e passione sfrenata per il territorio della Franciacorta. Questi sono solo alcuni dei tratti distintivi di Stefano Capelli, enologo di Ca’ del Bosco, custode oggi di quei segreti tramandati dal suo maestro, André Dubois, che sanno trasformare ogni vino in una grande emozione

di Giordana Talamona | 0 commenti

| 1 | 2 | 3 | 4 | »